dalla Home

Novità

pubblicato il 14 ottobre 2013

BMW Serie 4 Cabrio

La quattro posti scoperta ha la capote in metallo in tre parti che si apre in 20 secondi, fino a 18 km/h. Due benzina e un diesel per il lancio nel 2014

BMW Serie 4 Cabrio
Galleria fotografica - BMW Serie 4 CabrioGalleria fotografica - BMW Serie 4 Cabrio
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 1
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 2
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 3
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 4
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 5
  • BMW Serie 4 Cabrio - anteprima 6

La BMW Serie 3 Cabrio si rinnova completamente e prende l’inedito nome di BMW Serie 4 Cabrio, sulla scia di una decisione presa a Monaco che vuole le sportive coupé e cabriolet distinte dalla Serie 3 berlina sia per lo stile che per il numero assegnato. In questo modo la Serie 4 Cabrio finisce per essere la sorella a cielo aperto della Serie 4 Coupé , con tanto di “Air Breather” sui passaruota anteriori, i doppi proiettori circolari e la coda bassa. La BMW Serie 4 Cabriolet è lunga 4.638 m, larga 1.825 mm e alta 1.384 mm, in pratica le stesse misure della Coupé, ma rispetto alla precedente Serie 3 Cabrio più grande anche nel passo (+50 mm). Il lancio commerciale della BMW Serie 4 Cabrio è previsto per i primi mesi del 2014, mentre l’anteprima di fronte al grande pubblico à fissata per il Salone di Los Angeles .

PER LA PRIMA VOLTA C’E’ LO SCALDA COLLO
La BMW Serie 4 Cabrio mantiene la soluzione del tetto metallico apribile diviso in tre parti, ora migliorato nell’insonorizzazione. Viaggiando a cielo aperto il tetto resta ripiegato nella coda e si solleva per facilitare il carico di oggetti ingombranti nel bagagliaio. Gli allestimenti per la BMW Serie 4 Coupé sono Sport Line, Modern Line e Luxury Line, cui è possibile aggiungere il pacchetto M Sport. Fra le nuove dotazioni si segnalano lo scaldacollo per i sedili anteriori e la possibilità di viaggiare a tetto aperto con la climatizzazione regolata automaticamente in base alla temperatura esterne a alla velocità di marcia. Non mancano neppure i fari full LED opzionali, i roll bar di sicurezza posteriori che spariscono dietro i poggiatesta. La capote rigida compie il suo movimento di apertura e chiusura in 20 secondi ed è attivabile fino ai 18 km/h. A seconda che il tetto sia aperto o chiuso il bagagliaio varia la sua volumetria da 220 a 370 litri. Gli interni sportivi per 4 persone della Serie 4 Cabrio ricalcano quelli della Coupé e offrono nuovi sedili con guida della cintura integrata, plancia ergonomica.

MANUALE 6 MARCE O AUTOMATICO 8 RAPPORTI
Per mantenere intatto il piacere di guida offerto dalla Coupé, la Serie 4 Cabrio propone una distribuzione dei pesi 50:50 sui due assi, sterzo elettromeccanico e assetto specifico ribassato. Al lancio la BMW Serie 4 Cabrio offre due motori a benzina e un diesel: i primi due sono il 6 cilindri in linea della BMW 435i Cabrio e il 4 cilindri della 428i Cabrio, mentre la BMW 420d Cabrio sfrutta il 4 cilindri common rail a gasolio. Tutti soddisfano già la normativa Euro 6. La trasmissione di serie collegata alle ruote posteriori è quella manuale a 6 marce, ma in opzione è possibile avere l’automatico 8 marce con paddle al volante. La funzione start/stop è di serie con entrambi i tipi di cambio.

AL TOP LA 435I CABRIO DA 306 CV
La nuova BMW 435i Cabrio utilizza il 6 cilindri in linea di 3 litri, 306 CV e 400 Nm che le permette di toccare i 250 km/h (limitati) e di raggiungere i 100 km/h da fermo in 5,6 secondi. Con il cambio manuale i suoi consumi si attestano sugli 8,1 l/100 km, mentre con l’automatico 8 marce questi scendono a 7,5 l/100 km. La BMW 428i Cabrio sfrutta invece il quattro cilindri di 2 litri con sovralimentazione TwinScroll che sviluppa 245 CV e 350 Nm. Anche per lei la velocità massima è limitata a 250 km/h e il tempo per lo scatto 0-100 sale a 6,4 l/100 km; a seconda della trasmissione i consumi combinati sono pari a 6,8 e 6,6 l/100 km. L’unico diesel disponibile al lancio è quello della BMW 420d Cabrio, ovvero il 4 cilindri common-rail di 2 litri, 184 CV e 380 Nm. In questo caso la velocità massima scende a 235 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h necessita di 8,2 secondi, con un consumo combinato di 5,1 e 4,8 l/100 km.

TRE ALLESTIMENTI E UN PACCHETTO M SPORT
L’allestimento Sport Line della BMW Serie 4 Cabrio si caratterizza per gli elementi di carrozzeria in nero lucido, i cerchi in lega da 18 o 19 pollici di diametro e le finiture rosse dell’abitacolo. La Luxury Line fa invece un utilizzo massiccio delle cromature lucide e delle modanature interne in legno lucido. Per la Modern Line si punta tutto su cromo opaco e alluminio satinato, cerchi con design a turbina e interni bicolore. Il pacchetto M Sport della BMW Serie 4 Coupé aggiunge elementi di carrozzeria aerodinamici come la grembialatura anteriore, il diffusore di coda e le fasce sotto porta, oltre alla vernice opzionale Estorilblau metallizzato, i cerchi M e gli interni in pelle nera e blu. Fra le altre dotazioni a richiesta c’è il sistema di navigazione Professional con cartografia 3D e Real Time Traffic Information, l’head-up display a colori, il Driving Assistant Plus con avvertimento di rischio di collisione con pedoni, l’Active Cruise Control con funzione Stop&Go, il Lane Departure Warning e l’High Beam Assistant per i fari full LED.

Autore:

Tag: Novità , Bmw , auto europee


Top