dalla Home

Test

pubblicato il 26 ottobre 2013

Fiat Panda, prova su strada dell'auto più venduta in Italia [VIDEO]

La citycar torinese con il motore 1.2 Fire a benzina da 69 CV è la macchina preferita dagli italiani: ecco come va

Galleria fotografica - Nuova Fiat Panda Natural Power a metanoGalleria fotografica - Nuova Fiat Panda Natural Power a metano
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 1
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 2
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 3
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 4
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 5
  • Nuova Fiat Panda Natural Power a metano - anteprima 6

La Fiat Panda è sempre stata nel cuore degli italiani, ma da qualche mese è diventata a tutti gli effetti l'auto più venduta in Italia. Un po' per la crisi, che spinge a comprare auto più economiche e un po' perché le "macchine piccole" non sono più pensate per essere usate solo in città. La citycar torinese, poi, ha molte concorrenti - l’ultima arrivata è la nuova Hyundai i10, di cui potete vedere il video della mia prova su strada -, perché le principali case automobilistiche propongono sempre più auto di dimensioni contenute, ma con abitacoli spaziosi, dotazioni ed equipaggiamenti completi e motori che (pur essendo piccoli di cilindrata) permettono un utilizzo a 360°. Da “prima macchina”, insomma. Ecco perché ho voluto provare la Panda con il motore più venduto, il quattro cilindri a benzina 1.2 Fire da 69 CV (scelto da quasi la metà dei clienti). Nel video potete vedere come va.

In particolare, ho voluto farmi un’idea di quelli che sono i punti di forza e gli svantaggi di un motore meno recente rispetto al più piccolo bicilindrico 0.9 TwinAir da 85 CV o al 1.3 turbodiesel Multijet da 75 CV. Tra gli aspetti vincenti del 1.2, sulla carta, c’è anche la semplicità di manutenzione e il basso costo delle riparazioni. Per il resto, l’ultima generazione della Fiat Panda è un’auto dall’aspetto simpatico, con soluzioni pratiche e un abitacolo spazioso. E con finiture e dotazioni migliorabili, al pari delle prestazioni, che non rappresentano la principale dote del 1.2 a benzina, che d’altro canto non risente molto dello stile di guida o del tipo di percorso per quel che riguarda i consumi. Ma non vi anticipo altro, potete scoprire cosa ne penso guardando il video. Parlando di prezzi, infine, la Fiat Panda parte da un listino di 10.400 euro, con cui ci si porta a casa proprio la motorizzazione 1.2 a benzina da 69 CV, in allestimento “base” chiamato Pop. La Panda che ho guidato, invece, è la Lounge, ovvero la versione più ricca, che in abbinamento con il propulsore 1.2 litri parte da 12.400 euro.

Galleria fotografica - Nuova Fiat PandaGalleria fotografica - Nuova Fiat Panda
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 1
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 2
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 3
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 4
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 5
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 6

Scheda Versione

Fiat Panda
Nome
Panda
Anno
2012
Tipo
Normale
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Fiat , auto italiane


Listino Fiat Panda

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 69cv Pop anteriore benzina 69 1.2 4 € 10.950

LISTINO

1.2 69cv E6 Pop anteriore benzina 69 1.2 4 € 11.300

LISTINO

1.2 69cv Young anteriore benzina 69 1.2 4 € 11.600

LISTINO

1.2 69cv E6 Easy anteriore benzina 69 1.2 4 € 12.050

LISTINO

1.2 69cv K-Way anteriore benzina 69 1.2 4 € 12.250

LISTINO

1.2 69cv E6 Pandazzurri anteriore benzina 69 1.2 4 € 12.600

LISTINO

1.2 69cv EasyPower Pop anteriore GPL 69 1.2 4 € 12.950

LISTINO

1.3 Multijet 16v 75cv S&S Pop anteriore diesel 75 1.2 4 € 13.100

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top