dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 8 ottobre 2013

Peugeot 208 1.2 e-VTi 82 ETG5

Consumi ridotti per il 3 cilindri a benzina, fino a 4,1 l/100 km. Di serie start/stop e cambio robotizzato evoluto

Peugeot 208 1.2 e-VTi 82 ETG5
Galleria fotografica - Peugeot 208Galleria fotografica - Peugeot 208
  • Peugeot 208 - anteprima 1
  • Peugeot 208 - anteprima 2
  • Peugeot 208 - anteprima 3
  • Peugeot 208 - anteprima 4
  • Peugeot 208 - anteprima 5
  • Peugeot 208 - anteprima 6

Peugeot ha preso molto sul serio l’obiettivo di ridurre costantemente il livello di consumi ed emissioni delle sue auto, con l’intento di arrivare presto al limite dei 2 l/100 km grazie alla tecnologia ibrida elettrica e ad aria. Prima di giungere a questo risultato eclatante la Casa del Leone continua così a rosicchiare qualche decilitro di benzina ai consumi delle vetture di serie, come accade ora con la nuova Peugeot 208 1.2 e-VTi 82 ETG5 che grazie anche al cambio robotizzato evoluto dichiara un combinato 4,1 l/100 km. Si tratta di un risultato eccellente, sulla carta inferiore ai 4,7 l/100 km della normale 1.2 VTi (4,9 l/100 km nel test di OmniAuto.it) e addirittura più basso dei 4,3 l/100 km dichiarati per la 1.0 VTi 68 CV.

CAMBIO ROBOTIZZATO EVOLUTO
La nuova Peugeot 208 1.2 e-VTi 82 ETG5, che raggiunge livelli di efficienza inusuali per una vettura a benzina (95 g/km di CO2), vanta di serie il sistema start/stop e il cambio manuale robotizzato ETG5 (Efficient Tronic Gearbox 5 marce) ulteriormente evoluto nel funzionamento. Fra le dotazioni più utili a ridurre i consumi c’è anche la modalità di guida a bassissima velocità che permette di muoversi senza toccare l’acceleratore. Il sistema Volt Control gestisce l’alternatore per il recupero dell’energia in decelerazione, mentre lo start/stop che riaccende il motore in 400 millisecondi funziona in un range di temperatura ambientale fra -5 e +35 gradi centigradi.

DA 15.350 EURO
I dati di consumo ed emissioni si riferiscono alla 208 1.2 e-VTi 82 ETG5 con pneumatici a bassa resistenza al rotolamento, gomme con le quali la Casa dichiara uno strabiliante consumo urbano di 4,5 l/100 km e uno extraurbano di 3,9 l/100 km. La velocità massima è pari a 178 km/h e per arrivare a 100 km/h da fermo impiega 14,5 secondi. La nuova Peugeot 208 1.2 e-VTi ha un prezzo base di 15.350 euro in allestimento 3 porte Active e la versione più costosa è la Allure 5 porte che arriva a 17.550 euro.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Peugeot , mobilità sostenibile , auto europee


Top