dalla Home

Live

pubblicato il 16 settembre 2013

Salone di Francoforte, come va la Kia ibrida di Beppe Grillo [VIDEO]

La Kia Optima Hybrid non è venduta in Italia: ecco che effetto fa stare a bordo dell’auto blu del leader del M5S

Galleria fotografica - Kia al Salone di Francoforte 2013Galleria fotografica - Kia al Salone di Francoforte 2013
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 1
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 2
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 3
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 4
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 5
  • Kia al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 6

Di solito un’auto rara, quando passa per la strada, attira l’attenzione e gli sguardi delle persone, non abituate alla sua presenza. Nel caso della Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo (leader del Movimento 5 Stelle), però, a girarsi sono anche gli obiettivi delle macchine fotografiche e delle telecamere dei cronisti, perché l’auto in questione è famosa oltre che praticamente sconosciuta in Italia, dove non è in vendita. Al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013), però, la Kia Optima Hybrid fa da spola tra uno stand e l’altro facendo da Taxi per i giornalisti. E allora siamo saliti con la telecamera, per viaggiare anche noi sull’auto ibrida usata da Beppe Grillo come vettura di rappresentanza.

Oltre a raccontarvi come va nel video, riassumiamo i dati salienti della berlina coreana lunga quasi 5 metri, venduta negli USA e in alcuni Paesi europei. Sotto il cofano c’è un motore a benzina 2.4 litri, accoppiato ad un motore elettrico che porta la potenza complessiva a 206 CV, per consumi medi dichiarati di 5,1 l/100 km (19,6 km/l). Sul mercato italiano, le concorrenti più simili alla Optima presenti a listino sarebbero la Lexus IS Hybrid e la più grande Lexus GS. A bordo di questa Kia si apprezza la silenziosità e la morbidezza di funzionamento, con i flussi di energia tra le batterie, i due motori e le ruote visibili dalla strumentazione digitale ricavata nel cruscotto, davanti al guidatore. Inoltre, la qualità percepita delle finiture è elevata. Oltre a viaggiare su una Kia Optima Hybrid, Beppe Grillo guida un’altra auto ibrida, la Toyota Prius, a conferma di come creda che l’elettrificazione dell’automobile sia la soluzione per rendere più sostenibile la mobilità, puntando all’auto ad idrogeno e fuel cell e a una generale riduzione del numero di auto circolanti, a favore dello sviluppo del trasporto pubblico e di un ripensamento dei centri urbani: via le auto dal centro, anche quelle parcheggiate, con la sola esclusione dei modelli con emissioni inquinanti pari o tendenti a zero.

Galleria fotografica - La Kia Optima Hybrid di Beppe GrilloGalleria fotografica - La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 1
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 2
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 3
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 4
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 5
  • La Kia Optima Hybrid di Beppe Grillo - anteprima 6

Autore:

Tag: Live , Kia , francoforte


Top