dalla Home

Live

pubblicato il 15 settembre 2013

Salone di Francoforte, incontro shock con una Ferrari “brutta” [VIDEO]

La Ferrari F12berlinetta del tuner tedesco Mansory si chiama La Revoluzione: una Rossa da 1.250 CV che non lascia indifferenti

Galleria fotografica - Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013Galleria fotografica - Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 1
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 2
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 3
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 4
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 5
  • Ferrari F12berlinetta Mansory La Revoluzione al Salone di Francoforte 2013 - anteprima 6

Tutti, o quasi, sanno che le Ferrari si chiamano anche ”Rosse” di Maranello. Nel modificare la F12berlinetta per il Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013), il tuner tedesco Mansory non ha dunque rinunciato a questo colore per la carrozzeria del modello chiamato La Revoluzione. O meglio, del rosso originale resta poco, così come dell’aspetto originale della 12 cilindri del Cavallino Rampante, che a pochi stand di distanza presenta la Ferrari 458 Speciale.

La Revoluzione è stata costruita in 3 esemplari e quello esposto a Francoforte è il primo. Vedendola ho pensato che il mondo è bello perché è vario, visto che c’è qualcuno nel mondo che apprezza oggetti così vistosi. I numeri parlano per lei, comunque, visto che con 1.250 CV è l’auto più potente del Salone di Francoforte. E anche l’aspetto esterno, come a voler smentire il proverbio che recita “l’abito non fa il monaco”, non è che faccia passare inosservata questa Ferrari by Mansory. La carrozzeria è completamente rivestita con un film di fibra di carbonio color bordeaux lucido, con il posteriore modificato con sfoghi aerodinamici più grandi e un altrettanto vistoso spoiler. Gli interni sono rossi e gialli dappertutto, dalla pelle alle cornici delle bocchette della climatizzazione.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Live , Ferrari , francoforte


Top