dalla Home

Novità

pubblicato il 4 settembre 2013

Land Rover Discovery MY 2014

Debutta a Francoforte e arriva a fine anno la versione rinnovata della Discovery, con il V6 3 litri al posto del V8, consumi ridotti e nuove tecnologie

Land Rover Discovery MY 2014
Galleria fotografica - Land Rover Discovery MY 2014Galleria fotografica - Land Rover Discovery MY 2014
  • Land Rover Discovery MY 2014 - anteprima 1
  • Land Rover Discovery MY 2014 - anteprima 2

Land Rover, nell'ambito di tutto il gruppo Jaguar-Land Rover che comprende anche Jaguar e che fa capo all'indiana Tata, continua nell'aggiornamento costante dei modelli della propria gamma. Ora è la volta della Land Rover Discovery, che al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013) si propone come Model Year 2014, con alcune modifiche meccaniche, estetiche e delle dotazioni.

NUOVO FRONTALE E DIVERSE SCRITTE
Dal punto di vita esteriore, la Land Rover Discovery riceve alcuni aggiornamenti soprattutto nel frontale: calandra, paraurti e fari con luci diurne a LED. Nuovi anche i due inediti cerchi in lega, e cambiano le scritte identificative, con la scomparsa del "4" nella denominazione del modello in coda, e con la sostituzione della classica scritta Land Rover sul cofano con quella "Discovery". E' ancora disponibile il Black Design Pack, con modifiche ad alcuni dettagli e cerchi neri da 19" o da 20".

IL V6 3 LITRI SOSTITUISCE IL V8 A BENZINA
Dal punto di vista meccanico, la nuova Discovery propone le motorizzazioni più recenti del gruppo. Innanzi tutto, viene proposto il V6 3 litri a benzina da 340 CV e 450 Nm, in luogo del più grande V8 5 litri, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,7, secondi, con velocità massima di 195 km/h. A questo si affiancano gli altri motori diesel: il 3 litri TDV6 da 211 CV, con consumi medi di 7,8 l/100 km (emissioni di CO2 pari a 207 g/km), e la più potente versione SDV6 da 256 CV e 8 l/100 km, corrispondenti a 213 g/km di emissioni. Tutti i motori, nei principali mercati, sono inoltre dotati della tecnologia Start&Stop. Il cambio è lo ZF automatico a 8 marce, e la trazione integrale è disponibile con il riduttore a due velocità, già presente nel precedente modello, sia con il differenziale Torsen a controllo meccanico, più leggero di 18 kg, e in grado di ripartire la coppia al 58% al retrotreno.

NOVITA' NEI SISTEMI DI SICUREZZA E NELL'IMPIANTO AUDIO
La Discovery MY 2014 è dotata di sistemi di sicurezza Wade Sensing (sensore di guado), Blind Spot Monitor (controllo dell'angolo cieco), Closing Vehicle Sensing (sensore dei veicoli in avvicinamento rapido), Reverse Traffic Detection (traffico in arrivo durante una retromarcia) e dispone di telecamere anteriori che migliorano la visuale negli incroci a T; quanto alla parte multimediale, debutta in opzione l'impianto premium Meridian in versione standard da 380 Watt con 8 altoparlanti, oppure Surround System da 825 Watt e 17 diffusori. Il debutto sul mercato è previsto dal mese di novembre 2013.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Land Rover , francoforte , auto inglesi


Top