dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 settembre 2013

Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai

Qui al Nissan 360, in California, ci sono anche i robot ispirati a pesci ed api, pronti a sperimentare il traffico fluido del futuro

Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai
Galleria fotografica - Nissan EPORO, il robottino che non si scontra maiGalleria fotografica - Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 1
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 2
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 3
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 4
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 5
  • Nissan EPORO, il robottino che non si scontra mai - anteprima 6

Sono proprio simpatici questi robot Nissan Eporo, sembrano sorridere… Gli ingegneri giapponesi che incontro in California nel corso dell’evento Nissan 360 (per gli 80 anni del marchio) mi dicono che sono stati creati qualche anno fa per dimostrare come sia possibile creare robot semoventi in grado di muoversi in gruppo sensa scontararsi fra di loro o contro gli ostacoli. Basta seguire l’esempio della natura che ci viene da “sciami di api e banchi di pesci”, mi dicono, creando un sistema di interazione fra veicoli che viaggiano sincronizzati e non hanno più bisogno di semafori o guidatori. In futuro sarà così sulle nostre strade, promette Nissan, e intanto i piccoli EPORO gironzolano ordinati sotto i miei occhi. Vedere gli EPORO muoversi rapidi e senza incertezze è quasi ipnotico!






E questo sembra avermi inquadrato, avanza curioso...






EPORO lui, EPORO lei, precisi e ordinati come i flussi di traffico delle città di domani.




Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , auto giapponesi , infrastrutture , usa


Top