dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 settembre 2013

Bulleta RF22

Una derivata dalla Lotus Evora S da 505 CV realizzata in California

Bulleta RF22
Galleria fotografica - Bulleta RF22 Galleria fotografica - Bulleta RF22
  • Bulleta RF22  - anteprima 1
  • Bulleta RF22  - anteprima 2
  • Bulleta RF22  - anteprima 3
  • Bulleta RF22  - anteprima 4
  • Bulleta RF22  - anteprima 5
  • Bulleta RF22  - anteprima 6

Bulleta Motors è un'azienda californiana che propone una coupé sportiva a 2 posti, o 2+2 in opzione, denominata RF22. Punto di partenza è la Lotus Evora S, rivista complessivamente dal designer Samir Sadikhov nelle linee esterne, con frontale e coda totalmente ridefiniti, fari bi-xenon, LED posteriori, estrattore inferiore con doppi scarichi cromati e varie prese e sfoghi d'aria, anche sul tetto. Le dimensioni esterne sono vicine a quelle della Evora, con 4.348 mm di lunghezza, 1.858 mm di larghezza, 2.575 mm di passo. Tra le particolarità della RF22, i grandi cerchi da 19" che sono realizzati interamente in fibra di carbonio, dopo averne testato le doti di robustezza e resistenza agli urti, mentre i freni hanno dischi carboceramici di serie.

L'intera carrozzeria è normalmente in fibra di vetro rinforzata, ma può essere richiesta anche in fibra di carbonio, mentre le ruote si possono avere anche in alluminio, con misura di 20". Il motore è il 3.5 litri V6 della Evora S, di derivazione Toyota, con sovralimentazione HTV 2300 rivista da Bulleta mediante tecnologia Eaton TVS; la potenza è stata portata a 505 CV e la coppia massima a 555 Nm. Il cambio è meccanico a 6 marce, oppure di automatico a 6 rapporti con comandi al volante; la disposizione del motore è posteriore centrale trasversale e le sospensioni sono a doppia forcella, con un peso complessivo di circa 1.363 kg, per un'accelerazione da 0 a 60 mph (96 km/h) pari a 3,6 secondi. Il prezzo non è stato ancora comunicato.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , auto americane


Top