dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 22 gennaio 2007

Studentesse in posa per la sicurezza stradale!

Studentesse in posa per la sicurezza stradale!
Galleria fotografica - Studentesse in posa per la sicurezza stradale!Galleria fotografica - Studentesse in posa per la sicurezza stradale!
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 1
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 2
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 3
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 4
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 5
  • Studentesse in posa per la sicurezza stradale! - anteprima 6

Non sono mai troppi i modi per sensibilizzare i cittadini ad una corretta educazione stradale specie in città come Napoli.

A tale scopo la Confederazione degli studenti e l'assessore alla Protezione civile della Provincia di Napoli hanno presentato un interessante progetto avente come ingredienti graziose fanciulle alle prese con cinture di sicurezza e caschi per motocicli.

Oggetto dell'iniziativa un calendario, realizzato dalla fotografa Simona Coppeto e dall'agenzia di comunicazione pubblicitaria Ogham, grazie anche alla collaborazione di vari sponsor. 16 selezionate ragazze hanno prestato la loro immagine per una lodevole iniziativa sociale giunta alla sua sesta edizione e che, anno dopo anno, tenta di incoraggiare giovani e meno giovani al rispetto delle regole del codice della strada.

Fabrizio Cappella, uno dei responsabili del progetto evidenzia:''Abbiamo deciso di affrontare il tema della sicurezza stradale poiché i dati dell'ARCSS (Agenzia Campana per la Sicurezza Stradale) sono preoccupanti e rilevano che ogni anno 320 persone perdono la vita sulla strada''. Inoltre, come spiega la fotografa Simona Coppeto, 'le foto sono state scattate a Napoli e dintorni ed alcune sono ambientate anche nella toilette della discoteca, dove le ragazze bevono Coca Cola invece di alcolici, spesso causa di incidenti automobilistici''.

Il calendario si può scaricare gratuitamente dal sito internet www.eurostudent.it e sarà distribuito al Ministero dell'Università e della Ricerca, al Ministero dell'Ambiente, agli Onorevoli Parlamentari, Assessori e Consiglieri delle Regioni, Province e Comuni della Campania, rettori degli atenei nazionali, presidi e professori di tutti gli atenei della Campania, Consiglio Nazionale Studenti Universitari (CNSU), organi ADISU di Napoli, Benevento, Caserta, Suor Orsola, Partenope e segreterie di tutti gli atenei campani.

Autore:

Tag: Curiosità , sicurezza stradale


Top