dalla Home

Tuning

pubblicato il 27 agosto 2013

Una Porsche 911 del 1986 rimessa a nuovo da DP Motorsport

In occasione del 50esimo anniversario dalla nascita dello storico modello, il tuner tedesco ha creato una versione speciale chiamata 911 3.2 Sleeper

Una Porsche 911 del 1986 rimessa a nuovo da DP Motorsport
Galleria fotografica - Porsche 911 by DP MotorsportGalleria fotografica - Porsche 911 by DP Motorsport
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 1
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 2
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 3
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 4
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 5
  • Porsche 911 by DP Motorsport - anteprima 6

DP Motorsport ha deciso di celebrare il 50esimo anniversario della nascita della Porsche 911 ricostruendo un modello del 1986 che prende il nome di 911 3.2 Sleeper. Il tuner è stato in grado di diminuire il peso della Porsche di 280 kg, portandolo a 905 kg, rimuovendo la vernice dalla carrozzeria e i rivestimenti interni. L'auto è stata ricostruita usando componenti leggere, inclusi finestrini in Perspex ed è stata poi laccata con un metallic rock-green. Il motore 3.2 litri è stato aggiornato con condotti di aspirazione e scarico delle testate migliorate, valvola dell'acceleratore più grande, frizione alleggerita, due catalizzatori HJS 100 celle e uno scarico in titanio RSR.

Come risultato da questo motore si ottengono 270 CV di potenza e 307 Nm, con un cambio a 5 velocità con differenziale autobloccante. La Porsche 911 3.2 Sleeper monta ammortizzatori Blistein e cerchi da 16 pollici Fuchs con gomme Michelin semi lisce. Anche all'interno sono state apportate delle modifiche, utilizzando tappetini RS, sedili a guscio in stile Porsche 935, cinture di sicurezza Willians, una rollbar e un volante sportivo. Il prezzo è di 89.911 euro.

Autore: Redazione

Tag: Tuning , Porsche , auto europee , auto storiche


Top