dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 agosto 2013

Infiniti cerca due neolaureati in ingegneria per il suo Team di Formula 1

I giovani selezionati affiancheranno per 12 mesi la squadra dell'Infiniti Red Bull Racing

Infiniti cerca due neolaureati in ingegneria per il suo Team di Formula 1

Infiniti offre a chi ama la Formula 1 e ha studiato ingegneria con il sogno di occuparsi di automobili da corsa, la possibilità di svolgere un incarico di 12 mesi all'interno del team di Infiniti Red Bull Racing. In realtà raggiungere questa opportunità non è poi così semplice. I posti per i neolaureati in ingegneria sono solamente due e il talent scouting sarà svolto a livello mondiale, per cui la concorrenza sarà numerosa. I due vincitori lavoreranno a fianco degli ingegneri Infiniti presso la sede del Team di F1 e presso il centro tecnico di Infiniti a Cranfield, in Inghilterra. Le selezioni a livello nazionale inizieranno da maggio 2014 ed entro luglio i finalisti dovranno sottoporre idee innovative a un gruppo di tecnici esperti con specializzazioni diverse di Infiniti e Infiniti Red Bull Racing. Durante il Gran Premio di Gran Bretagna saranno resi noti i nomi dei due vincitori che potranno iniziare a settembre la loro borsa di studio che prevede uno stipendio, l'alloggio e l'utilizzo di un'auto.

Galleria fotografica - Infiniti Red Bull Racing Galleria fotografica - Infiniti Red Bull Racing
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 1
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 2
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 3
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 4
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 5
  • Infiniti Red Bull Racing  - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Infiniti , formula 1 , auto giapponesi


Top