dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 agosto 2013

Google: un accordo con Continental per l'auto che si guida da sola

L'annuncio della partnership potrebbe avvenire al Salone di Francoforte, segnando un passo avanti per la realizzazione concreta dell'auto senza guidatore

Google: un accordo con Continental per l'auto che si guida da sola

Google non è soltanto impegnata dal 2010 nei test dell'auto a guida completamente automatica, senza bisogno di pilota, ma sta operando accordi affinché il proprio progetto fantascientifico possa diventare una realtà a livello internazionale. Dopo l'accordo con IBM, sembra quindi che sia imminente una collaborazione con la tedesca Continental, che potrebbe essere annunciata al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013). La fonte è tedesca, e non ancora confermata ufficialmente, però sta già facendo il giro delle principali agenzie internazionali.

L'aspetto che rende interessante l'accordo è che Continental, che sede ad Hannover, non è solo un produttore di pneumatici, ma anche di varie componenti dell'auto, come sistemi di frenata o controlli elettronici di stabilità: si tratta, insomma, di un fornitore tecnico, attivissimo nel mercato automobilistico, in grado di progettare e realizzare parti fondamentali per il controllo totalmente automatico di un'auto. Tra l'altro, Continental ha un accordo con l'azienda informatica Cisco Systems per un sistema di scambio di dati in rete tra le automobili. Al momento l'idea per Google era di poter sviluppare la tecnologia, per poi decidere se venderla direttamente o creare accordi specifici con aziende nel settore: l'accordo con Continental, quindi, potrebbe riservare interessanti novità per il futuro dell'auto a guida automatica.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , francoforte , google


Top