dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 22 agosto 2013

BMW Concept X5 eDrive

Debutta a Francoforte il prototipo della X5 ibrida plug-in con trazione integrale

BMW Concept X5 eDrive
Galleria fotografica - BMW Concept X5 eDrive Galleria fotografica - BMW Concept X5 eDrive
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 1
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 2
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 3
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 4
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 5
  • BMW Concept X5 eDrive  - anteprima 6

Al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013), BMW presenta la Concept X5 eDrive, vale a dire la versione ibrida della nuova X5. Il sistema ibrido della X5 eDrive è costituito da un motore 4 cilindri a benzina TwinPower Turbo, accoppiato ad un motore elettrico in grado di generare 95 CV, con il pacco di batterie agli ioni di litio collocato sotto il bagagliaio. Si tratta di una ibrida plug-in capace di ricaricare le batterie attraverso una presa domestica, una colonnina di ricarica o una specifica Wallbox.

BASSI CONSUMI E FINO A 30 KM SOLO IN MODALITA' ELETTRICA
La BMW Concept X5 eDrive è in grado di percorrere in modalità solo elettrica fino a 30 km, raggiungendo una velocità massima di 120 km/h; quanto al consumo medio, i valori dichiarati sono di 3,8 l/100 km, con emissioni di CO2 inferiori ai 9 g/km. Per ottimizzare il consumo di benzina, all'accensione dell'auto viene avviata la modalità Eco Pro, che permette il controllo ottimizzato dei due motori e di ogni accessorio che assorbe energia. Le modalità di guida sono tre: solo elettrica; ibrida intelligente, che seleziona il miglior compromesso tra efficienza e sportività, e una modalità "Safe Battery", che salvaguarda il livello di carica delle batterie. La presa di corrente elettrica si illumina durante la ricarica ed il cavo è collocato sotto il piano del bagagliaio, sensibilmente ridotto rispetto alle altre X5.

TRAZIONE INTEGRALE E DA 0 A 100 KM/H IN MENO DI 7 SECONDI
Il sistema ibrido eDrive della X5 è correlato per la prima volta con il sistema di trazione integrale intelligente xDrive, in modo che l'azione combinata del motore termico ed elettrico fornisca la giusta coppia motrice alle ruote. Il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h è inferiore ai 7 secondi, sfruttando l'azione dei due motori.

RITOCCHI STILISTICI PER MIGLIORARE L'EFFICIENZA
Anche lo stile è finalizzato ad ottimizzare consumi e prestazioni, come le barre sul tetto specifiche o i cerchi in lega da 21" con disegno aerodinamico, mentre e alcune finiture di colore in tonalità azzurra permettono di identificare subito il modello. Grazie ai sistemi di connettività BMW, come una specifica app per smartphone, vengono fornite tutte le informazioni necessarie riguardanti le modalità di utilizzo o la necessità di ricarica, con la possibilità di effettuare alcune operazioni anche in remoto, ad esempio l'accensione del climatizzatore.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Bmw , auto europee , francoforte , auto ibride


Top