dalla Home

Novità

pubblicato il 20 agosto 2013

Ferrari 458 Speciale

Ha il V8 aspirato da 605 CV più potente di sempre e anticipa soluzioni destinate a diventare uno standard per l'intera produzione Ferrari del prossimo futuro

Ferrari 458 Speciale
Galleria fotografica - Ferrari 458 SpecialeGalleria fotografica - Ferrari 458 Speciale
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 1
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 2
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 3
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 4
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 5
  • Ferrari 458 Speciale - anteprima 6

Prima Ferrari 458 Italia, poi 458 Speciale. Dalla stessa filosofia del marchio del Cavallino Rampante è nata quest'ultima interpretazione di auto sportiva "all'italiana" che debutta al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013). Si tratta di un concept totalmente nuovo di sportscar, come sottolinea Ferrari, che è "essenziale e senza compromessi". Il design è caratterizzato da linee semplici e legate alla tradizione, ma sotto il cofano c'è il V8 aspirato più potente di sempre: 605 CV con una potenza specifica di 135 CV/l. Inoltre sulla 458 Speciale sono state applicate per la prima volta alcune soluzioni, come l'aerodinamica attiva, che vedremo diventare presto uno standard su tutte le Ferrari.

DESIGN TUTTO ITALIANO
La Ferrari 458 Speciale è stata disegnata dal Centro Stile Ferrari con la collaborazione di Pininfarina e la forma della carrozzeria è stata ovviamente scolpita in modo da essere più che mai funzionale alle prestazioni. La 458 Speciale scatta da 0 a 100 km/h in appena tre secondi, ha un rapporto peso/potenza pari a 2,13 kg/CV ed è stata in grado di fermare il cronometro sulla pista di Fiorano nel tempo di 1’23”5. Da qui si intuisce il senso delle soluzioni mobili anteriori e posteriori, orientate al bilanciamento del carico aerodinamico e alla riduzione della resistenza, che contribuiscono a rendere la 458 Speciale la vettura di serie aerodinamicamente più efficiente nella storia Ferrari: indice E di 1,5. Nonostante perciò le linee restino fedeli alla 458 Italia, la 458 Speciale è tutta orientata alla sportività con dettagli che ne sottolineano la muscolatura. Le prese d'aria sono discretamente elaborate, le fiancate ammorbidite e una lunga linea blu e bianca ne sottolinea la sportività alla "massima potenza".

DALLA PISTA ALLA STRADA, O VICEVERSA
Con la 458 Speciale Ferrari accorcia la distanza tra la pista e la strada. Grazie ad un V8 aspirato tanto potente, la 458 Speciale è in grado di accelerare da 0 a 200 km/h in 9,1 secondi ed ha ottenuto il miglior tempo di risposta (0,060 s) mai registrato dalle supercar di Maranello. Anche l'accelerazione laterale si è rivelata la più elevata di sempre: 1,33 g. Merito, dicono i tecnici Ferrari, non solo del motore, ma anche di altri contenuti tecnici che hanno consentito di abbassare il tempo sul giro singolo e di ripetere la performance nelle serie di giri consecutivi, fino a oggi impossibile con una vettura non esclusivamente destinata alla pista. Uno dei contenuti più innovativi è il controllo elettronico dell'angolo di assetto (Side Slip angle Control - SSC) che facilita il raggiungimento del limite prestazionale. Grazie a un nuovo accurato algoritmo, l'SSC analizza istante per istante l'assetto della vettura e lo confronta con i valori ideali di riferimento, ottimizzando di conseguenza la gestione della coppia motore (attraverso il controllo di trazione F1-Trac) e la ripartizione di coppia del differenziale sulle due ruote (attraverso il differenziale elettronico E-Diff). La Ferrari 458 Speciale calza pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2, specificamente messi a punto attraverso un intenso programma di collaborazione che ha visto tra l’altro numerose sessioni di test congiunti in pista e al simulatore.

SCHEDA TECNICA SINTETICA
Motore
Tipo V8 – 90°
Cilindrata totale 4495 cm3
Potenza massima 605 CV a 9000 giri
Coppia massima 540 Nm a 6000 giri

Peso
Peso a secco 1290 kg
Rapporto peso/potenza 2,13 kg/cv

Prestazioni
0 - 100 km/h 3,0”
0 - 200 km/h 9,1”
Tempo giro Fiorano 1’23”5

Emissioni (ciclo combinato ECE + EUDC)
Emissioni CO2 (Con allestimento HELE) 275 gr/km

Scheda Versione

Ferrari 458 Speciale
Nome
458 Speciale
Anno
2013
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Ferrari , francoforte , auto italiane


Top