dalla Home

Novità

pubblicato il 19 agosto 2013

Mercedes GLA [VIDEO]

Ecco la versione di serie del SUV della Stella a Tre Punte che vuole dare fastidio alla Range Rover Evoque

Galleria fotografica - Mercedes GLAGalleria fotografica - Mercedes GLA
  • Mercedes GLA - anteprima 1
  • Mercedes GLA - anteprima 2
  • Mercedes GLA - anteprima 3
  • Mercedes GLA - anteprima 4
  • Mercedes GLA - anteprima 5
  • Mercedes GLA - anteprima 6

I Suv sembrano essere una sorta di rimedio contro la crisi, una medicina che sembra curare il calo delle vendite di auto nuove partendo da vetture piccole, derivate dalle utilitarie come i Suv e Crossover urbani che stanno proliferando in città. Oppure puntando su un design affascinante e su una lussuosità più accessibile rispetto a quella offerta dai Suv di grandi dimensioni: è questa la filosofia sposata dall’ultimo modello della Stella a Tre Punte, la Mercedes GLA. Per la versione di serie della GLA - che segue il prototipo GLA Concept - è giunto dunque il momento di "infastidire" auto come la Range Rover Evoque e sfidare le principali concorrenti nella categoria dei Suv compatti premium, come l'Audi Q3 e la BMW X1. Il primo appuntamento con il pubblico è fissato al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013), per passare poi a novembre, quando si sapranno i prezzi con l’apertura degli ordini e arrivare ad inizio 2014, con l’inizio delle consegne.

TRATTI DI FAMIGLIA
Lo potete intuire dalle foto ufficiali: la Mercedes GLA si basa sulla stessa piattaforma MFA sviluppata per i più recenti modelli compatti del costruttore tedesco. Il nuovo Suv affianca la hatchback Mercedes Classe A, la monovolume Mercedes Classe B, la berlina a 3 volumi Mercedes CLA e la sua variante station wagon, che deve ancora debuttare, la Mercedes CLA Shooting Brake. La parentela con questa famiglia si riconosce bene dal design della fiancata, scalfita alla maniera della Classe A e dai fari anteriori, che riprendo le forme dei proiettori della Classe B. Sulla coda è messa ben in evidenza la scritta 4Matic, che fa del sesto Suv del listino Mercedes il primo ad adottare il sistema di trazione integrale 4x4 sviluppato per la famiglia di compatte partendo dallo schema motore trasversale - trazione anterirore. Davanti, le sospensioni sono a schema McPherson e dietro multi-link; lo sterzo è a servoassistenza elettromeccanica variabile con la velocità

ABITACOLO E BAGAGLIAIO DA CLASSE A "CRESCIUTA"
Le prime immagini diffuse da Mercedes svelano come la GLA condivida con la Classe A e le altre “sorelle” il quadro strumenti e la plancia, con lo schermo a mo’ di tablet al centro, le cinque bocchette circolari dell’areazione e l’assenza della leva del cambio doppia frizione a 7 rapporti (di serie su tutte le GLA a trazione integrale e sulle GLA 250 e 220 CDI a trazione anteriore), sostituita dal selettore posto alla destra del volante. S’intravedono anche i caratteristici sedili a guscio. Per quanto riguarda l’abitabilità e la capacità di carico, si parte da dimensioni esterne compatte (lunghezza 4,42 m, larghezza 1,80 m, altezza 1,49 m) e dalla volumetria del bagagliaio pari a 421/836 litri.

DUE BENZINA E DUE DIESEL
Sul fronte delle motorizzazioni, invece, la Mercedes GLA si presenta al debutto con quattro unità, tutte dotate di sovralimentazione mediante turbocompressore a gas di scarico e sistema start&stop. I due benzina sono il 1.6 turbo da 156 CV della GLA 200 e il 2.0 turbo da 211 CV della GLA 250, mentre la gamma dei propulsori a gasolio si affida al turbodiesel 2.2 della GLA 200 CDI (136 CV - 300 Nm) e della GLA 220 CDI (170 CV e 350 Nm). Al reparto trasmissioni, la GLA offre sia la trazione anteriore (l’unica configurazione disponibile per la GLA 200) sia la trazione integrale 4Matic, mentre per i cambi si può scegliere tra un manuale a 6 marce e (come accennato prima) il doppia-frizione 7G-DCT. I dati dichiarati per i consumi e le emissioni spaziano dai 4,3 l/100 km e 114 g/km di CO2 della GLA 200 CDI turbodiesel ai 6,5 secondi nello 0-100 km/h e 235 km/h di velocità massima della GLA 250 4Matic.

GLI EQUIPAGGIAMENTI
Tra le dotazioni della Mercedes GLA si segnala il nuovo sistema Dsr (Downhill Speed Regulation) per la guida off-road in discesa. Di serie su tutta la gamma si trovano l’Attention Assist, il Collision Prevention Assist e l’Adaptive Brake Assist, mentre come optional si può avere il Distronic Plus, il Collision Prevention Assist Plus, che può attuare una frenata automatica fino ad andature di partenza di 200 km/h, il Lane Tracking Package, il Blind Spot, il Lane Keeping Assist, l’Adaptive Highbeam Assist e l'Active Parking Assist. Nell’equipaggiamento infotelematico c’è poi il Digital Drive Style con Drive Kit Plus per iPhone e funzioni Siri e Glympse, oltre alle applicazione Facebook, Twitter, internet radio e il sistema di navigazione Garmin, Street View e mappe 3D che abbiamo provato in questo video.

Mercedes GLA: il nuovo SUV compatto della Stella

Per la Mercedes GLA è giunto il momento di sfidare la Range Rover Evoque e le altre principali protagoniste della categoria dei Suv compatti premium.

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe GLA
Nome
Classe GLA
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz , auto europee , francoforte


Listino Mercedes-Benz Classe GLA

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
GLA 180 Executive anteriore benzina 122 1.6 5 € 28.940

LISTINO

GLA 180 Business anteriore benzina 122 1.6 5 € 30.770

LISTINO

GLA 180 d Executive anteriore diesel 109 1.5 5 € 30.940

LISTINO

GLA 180 Sport anteriore benzina 122 1.6 5 € 31.960

LISTINO

GLA 180 d Business anteriore diesel 109 1.5 5 € 32.770

LISTINO

GLA 200 Executive anteriore benzina 156 1.6 5 € 32.800

LISTINO

GLA 200 d Executive anteriore diesel 136 2.1 5 € 33.030

LISTINO

GLA 180 d Automatic Executive anteriore diesel 109 1.5 5 € 33.160

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top