dalla Home

Motorsport

pubblicato il 9 agosto 2013

Dossier Pit Game

GT Academy 2013: ecco i nomi dei 6 vincitori italiani

I nostri piloti andranno a Silverstone in settembre per giocarsi la possibilità di correre davvero sulla Nissan GT-R Nismo GT3

GT Academy 2013: ecco i nomi dei 6 vincitori italiani
Galleria fotografica - GT Academy 2013Galleria fotografica - GT Academy 2013
  • GT Academy 2013 - anteprima 1
  • GT Academy 2013 - anteprima 2
  • GT Academy 2013 - anteprima 3
  • GT Academy 2013 - anteprima 4
  • GT Academy 2013 - anteprima 5
  • GT Academy 2013 - anteprima 6

Dal computer di casa alla pista vera, dal pilota virtuale a quello reale: questo è l’obiettivo della GT Academy organizzata da Nissan e PlayStation, quello di trovare una giovane promessa del volante da catapultare in un’intera stagione di gare a bordo della Nissan GT-R Nismo GT3. A contendersi questa possibilità per l’edizione 2013, che si concretizzerà a settembre sul circuito inglese di Silverstone, ci saranno anche 6 neo-piloti italiani, vincitori delle qualificazioni nazionali che hanno attirato ben 78.000 aspiranti campioni.

I 12 finalisti italiani si sono infatti sfidati l’8 agosto sul circuito di Vallelunga a bordo di una Nissan Nismo, sottoponendosi anche a diverse prove di capacità atletiche, mentali e comunicative. I 6 migliori che rappresenteranno l’Italia al “Race Camp” europeo di Silverstone sono: Minh Tuan Nguyen, Ivan Brigada, Egeo Garofalo, Michele Radicioni, Alessandro Zedda e Marco Milio. A loro va l’augurio di OmniAuto.it di poter diventare veri “atleti Nismo” ed emulare i successi dei loro predecessori, diventando piloti come Lucas Ordoñez e Jann Mardenborough.

Autore:

Tag: Motorsport , concorsi , guida sportiva , videogiochi , gare


Top