dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 agosto 2013

Lucra 2.2, una nuova supercar dalla California

Un leggero e robusto telaio tubolare e una carrozzeria in compositi, con motori V8 a scelta fino a 600 CV

Lucra 2.2, una nuova supercar dalla California
Galleria fotografica - Lucra 2.2Galleria fotografica - Lucra 2.2
  • Lucra 2.2 - anteprima 1
  • Lucra 2.2 - anteprima 2
  • Lucra 2.2 - anteprima 3

Tra i costruttori di auto sportive in piccola serie c'è anche la californiana Lucra Design, che ha già nei suoi listini una barchetta denominata LC470 e ispirata alla storica Shelby Cobra. Tra le sue caratteristiche, un telaio tubolare in acciaio, una carrozzeria barchetta in compositi, un motore V8 di origine GM o Mercedes-AMG, in grado di ottenere fino a 600 CV. E il tutto con un peso di poco superiore ai 900 kg, e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi. Dopo la LC470, sono state ora diffuse le immagini di un secondo modello, denominato semplicemente Lucra 2.2, che si basa sulla medesima filosofia e struttura meccanica.

La differenza principale sta nel design della carrozzeria, ispirata questa volta ad un'altra celebre auto americana del passato, la Chevrolet Corvette Stingray Concept del 1959. Le linee sono particolarmente sinuose, con i parafanghi e gli scarichi laterali in evidenza, oltre a un cofano molto lungo che fa pensare ad una disposizione anteriore centrale del motore; anche in questo caso l'abitacolo è a due posti e scoperto, e le prestazioni si preannunciano molto elevate, considerando il design della carrozzeria e la struttura generale. Per veri appassionati, ma anche per esperti piloti.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Anticipazioni


Top