dalla Home

Tecnica

pubblicato il 29 luglio 2013

Sicurezza in auto e leggerezza: i nuovi parametri di Suzuki

La Suv compatta Suzuki SX4 S-Cross è stata realizzata con materiali innovativi che abbassono i consumi e garantiscono la giusta protezione dell'abitacolo

Sicurezza in auto e leggerezza: i nuovi parametri di Suzuki

I costruttori d’auto tendono ogni giorno di più a puntare su materiali che permettono di realizzare veicoli sicuri e possibilmente leggeri, per poter minimizzare i consumi ed aumentare le prestazioni. Anche Suzuki ha deciso di muoversi verso questa direzione e lo dimostra con il metodo di realizzazione della SUV compatta SX4 S-Cross che, sfruttando la tecnologia TECT (total effective control technology), ha ottenuto benefici in termini di leggerezza e sicurezza della carrozzeria.

A migliorare, come mostrano i crash test eseguiti da Suzuki, è soprattutto l’assorbimento dell’energia d’urto in caso d’incidente, che garantisce la giusta protezione agli occupanti dell’abitacolo. La scocca è stata progettata con materiali di ultima generazione come gli acciai speciali ad alta resistenza che ha portato a una maggiore resistenza al rotolamento, ai fruscii aerodinamici e alle vibrazioni, grazie anche al sistema di sospensioni progettato per questa SUV. Anche il rumore è stato notevolmente ridotto grazie a materiali fonoassorbenti presenti su tutta la scocca e nel vano motore.

Galleria fotografica - Suzuki SX4 S-CrossGalleria fotografica - Suzuki SX4 S-Cross
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 1
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 2
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 3
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 4
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 5
  • Suzuki SX4 S-Cross - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Tecnica , Suzuki , auto giapponesi


Top