dalla Home

Tuning

pubblicato il 25 luglio 2013

GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth

750 CV che corrono a 350 km/h scattando da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi

GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth
Galleria fotografica - GSC Mercedes CLS63 AMG StealthGalleria fotografica - GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 1
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 2
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 3
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 4
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 5
  • GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth - anteprima 6

Accelera da zero a 100 km/h in 3,7 secondi e arriva a 350 km/h. Non è una "supercar" di serie, ma l'ultima generazione di Mercedes CLS63 AMG elaborata dalla German Special Customs, anche conosciuta come GSC. Il pacchetto esclusivo dedicato a questa già sportiva tedesca si chiama Stealth (dall'inglese "furtivo") e comprende una nuova griglia con il logo dell'elaboratore in bella vista, prese d'aria laterali, alettone posteriore ed una maxi presa d'aria sul cofano per raffreddare la potenza dei 750 CV erogati dal 5.5 litri V8 turbo: 225 CV in più rispetto al motore originale.

Così elaborata la GSC Mercedes CLS63 AMG Stealth è degna di una pista e per tenere a bada la sua grinta e ancorarla alla strada è stata dotata di cerchi in lega da 20 pollici (vi aspettavate una misura più imponente?), sospensioni regolabili e pneumatici Michelin. Per gli interni invece c'è l'imbarazzo della scelta. La German Special Customs offre ai clienti una verietà di pellami degna di una casa automobilistica, quindi la personalizzazione è garantita... e voi che colore scegliereste per i rivestimenti?

Autore:

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , tuning


Top