dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 gennaio 2007

Arriva SNOW CHAIN, la Catena da Neve liquida e biodegradabile!

Arriva SNOW CHAIN, la Catena da Neve liquida e biodegradabile!
Galleria fotografica - Snow Chain: la catena liquida by CBMGalleria fotografica - Snow Chain: la catena liquida by CBM
  • Snow Chain: la catena liquida by CBM - anteprima 1
  • Snow Chain: la catena liquida by CBM - anteprima 2
  • Snow Chain: la catena liquida by CBM - anteprima 3

Le catene da neve sono ingombranti, pesanti e spesso complicate da montare. Perché non farle allora liquide, racchiuse cioè in una bomboletta spry e capaci di solidificarsi al pari di una catena metallica una volta che sono state "spruzzate" sul pneumatico?

Detta così sembra fantascienza, ma si tratta di un prodotto regolarmente in vendita da quest'anno ideato dalla CBM, azienda italiana specializzata nella produzione di prodotti per la cura e la manutenzione dell'auto.

Il nome, "Snow Chain", è banale, ma la composizione è estremamente innovativa. La catena liquida sintetica è costituita infatti da un fluido polimerico che, applicato al battistrada bagnato, reagisce con l'acqua solidificandosi in pochi minuti e diventando un dispositivo antineve di efficacia pari a quella dei più tradizionali dispositivi di sicurezza.

La "catena" così ottenuta dura per chilometri e si dissolve a contatto con l'asfalto asciutto, senza inquinare poiché, a detta della CBM, è completamente biodegradabile. Consumandosi si trasforma in polvere sensibile ai raggi ultravioletti a dissolvenza totalmente eco-compatibile.

Altro punto di forza delle "Snow Chain" è la facilità di utilizzo. Non servono attrezzi, ma un semplice guanto monouso (in dotazione) e la pazienza di aggiungere al contenuto del flacone il catalizzatore inserito nella fiala abbinata alla confezione. Quindi sarà sufficiente spremere la bomboletta e spalmare il liquido che ne fuoriesce sul pneumatico, riproducendo magari il disegno a losanghe tipico delle catene tradizionali con una cordonatura che va dai 3 ai 6 mm. L'ideale insomma per frontaggiare situazioni in cui una nevicata di modesta entità può diventare uno spiacevole imprevisto: la rampa del garage da superare, un breve tragitto in discesa, un tratto reso insidioso da neve non ancora spazzata e così via.

Il costo della catena liquida pari a circa 30 euro, è molto inferiore rispetto a quello delle catene tradizionali. Quest'ultime rimangono però obbligatorie nei casi previsti dal Codice delle Strada,

SNOW CHAIN: la catena liquida!

Secondo voi funziona?

Autore: Filippo Salza

Tag: Curiosità


Top