dalla Home

Novità

pubblicato il 15 gennaio 2007

Cadillac CTS 2008

Cadillac CTS 2008
Galleria fotografica - Cadillac CTS 2008Galleria fotografica - Cadillac CTS 2008
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 1
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 2
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 3
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 4
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 5
  • Cadillac CTS 2008 - anteprima 6

Dopo un lustro di onorata carriera la Cadillac CTS, best seller fra le berline del Marchio americano, si rinnova completamente.

Nella linea la CTS 2008 mantiene le forme spigolose della versione precedente, ma il telaio è stato riprogettato e adesso è più largo di 5 centimetri. Esteriormente numerosi accorgimenti estetici l'hanno resa ancora più attuale ed elegante, a cominciare dalla griglia cromata più ampia che sostituisce la precedente in materiale plastico opaco, oltre ai nuovi gruppi ottici a LED ancora più affilati e ad un tetto più basso che viene compensato da superfici vetrate ampie contornate da una modanatura cromata. Fanno la loro comparsa, alla base dei montanti anteriori, due sfoghi d'aria cromati che aggiungono un tocco di sportività al tutto, insieme ai due grossi tubi di scarico cromati al posteriore, ai quali è stato aggiunto un filtro per renderne il timbro più corposo.

Alla Cadillac assicurano che gli interni sono assemblati interamente a mano. L'interno dell'abitacolo è stato ridisegnato totalmente, con una plancia rivestita in materiale metallico satinato o legno in opzione, sedili ventilati e riscaldati di nuovo design e una rilassante retroilluminazione per maniglie delle portiere, tappetini e cruscotto inferiore. La consolle ha ricevuto un ingresso USB per il lettori MP3, per i quali è possibile visualizzare la playlist sullo schermo touch screen e selezionare i brani tramite i comandi al volante.

Alle motorizzazioni già disponibili - 2800 a iniezione diretta da 210 e 3600 da 258 cv- si aggiunge anche una versione da 3.6 litri con iniezione diretta che raggiunge 300 ccv a 6700 giri con una coppia di 366 Nm. Per la prima volta la CTS "tradisce" la trazione posteriore, che resta comunque disponibile, per aprirsi alla trazione integrale, mentre la trasmissioni diventano tutte a sei rapporti e disponibili in modalità automatica o manuale.

Secondo le prime informazioni disponibili CTS arriverà sul mercato europeo in autunno con il dichiarato intento per contrastare lo strapotere Mercedes e BMW nel segmento delle berline di lusso. In Marzo farà la sua prima apparizione agli occhi del pubblico d'Europa in occasione del Salone di Ginevra.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Cadillac


Top