dalla Home

Tuning

pubblicato il 15 gennaio 2007

La nuova Ferrari F2007!

La nuova Ferrari F2007!
Galleria fotografica - La nuova Ferrari F2007Galleria fotografica - La nuova Ferrari F2007
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 1
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 2
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 3
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 4
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 5
  • La nuova Ferrari F2007 - anteprima 6

Presentata ieri a Fiorano, la nuova F2007 apre ufficialmente l'era del "dopo Schumacher" che, per quanto non più impegnato come pilota della Scuderia di Maranello, probabilmente sarà indotto nella tentazione di fare qualche giro di pista a bordo della nuova Rossa. E perché no, a dare il suo illustre parere su come va la nuova macchina!

Nell'aspetto la nuova Ferrari F1 si differenzia poco rispetto al vecchio modello, segno della continuità con la precedente monoposto che tanto bene ha fatto nella seconda parte della stagione 2006. Alcune modifiche si sono rese necessarie a livello di telaio per poter superare i rigidi crash test che la FIA ha imposto al fine di migliorare la sicurezza dei piloti; modifiche che hanno comportato un aumento di peso di circa 10 chilogrammi. Sotto lo sottile copertura rossa, il propulsore ha subito un evoluzione tale da migliorarne lo sfruttamento in prossimità del limite dei 19.000 giri al minuto impostI dalla federazione.

A un occhio allenato non può sfuggire la rinnovata aerodinamica che interessa il posteriore della monoposto, più ridotto grazie ad una scatola del cambio dalle nuove forme che permette cambiate ancora più rapide. Anche le fiancate hanno beneficiato di una differente disposizione dei radiatori di raffreddamento dei liquidi.

Le novità più importanti sono riservate alla sospensione anteriore i cui triangoli superiori "carenati" fungono da profilo aerodinamico; due piccole appendici sono poi presenti all'interno delle ruote sempre al fine di aumentare il carico presente sulle ruote anteriori.

Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche diffuse dalla Ferrari:


AUTOTELAIO
In materiale composito
a nido d'ape con fibra di carbonio
Cambio longitudinale Ferrari
Differenziale autobloccante
Comando semiautomatico sequenziale
a controllo elettronico con cambiata veloce
Numero di marce: 7 +Rm
Freni a disco autoventilanti in carbonio
Sospensioni indipendenti con puntone
e molla di torsione anteriore/posteriore

Lunghezza: 4545 mm
Larghezza: 1796 mm
Altezza: 959 mm
Passo: 3135 mm
Carreggiata anteriore: 1470 mm
Carreggiata posteriore: 1405 mm
Peso con acqua, olio e pilota: 600 kg
Ruote (anteriori e posteriori): 13"


MOTORE
Tipo: 056
Numero cilindri: 8
Blocco cilindri in alluminio microfuso: V 90°
Numero di valvole: 32
Distribuzione pneumatica
Cilindrata totale: 2398 cm3
Alesaggio e pistoni: 98 mm
Peso: > 95 kg
Iniezione elettronica digitale Magneti Marelli
Accensione elettronica Magneti Marelli statica
Benzina: Shell V-Power ULG 62
Lubrificante: Shell SL-0977

Autore: Maurizio Besostri

Tag: Tuning , Ferrari


Top