dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 15 luglio 2013

L'Aquila, arriva il trasporto pubblico ecologico e intelligente

Grazie ad un progetto di Enea e La Sapienza un autobus elettrico a chiamata è al servizio dei cittadini

L'Aquila, arriva il trasporto pubblico ecologico e intelligente

Anche il trasporto pubblico si sta evolvendo sempre più verso un’ottica ecologica, pratica ed economica. Ad esempio, grazie a un progetto realizzato da Enea e il Centro di Ricerca per il Trasporto e la Logistica dell’Università La Sapienza di Roma, verrà attivato in questi giorni un servizio di trasporto pubblico a chiamata nel centro dell’Aquila. L’autobus utilizzato è alimentato ad energia elettrica, attraverso batterie di dimensioni ridotte per limitare il peso a bordo e ottimizzare i costi di approvvigionamento. Inoltre è possibile verificare lo stato di carica delle batterie in tempo reale per garantire un accumulo elettrico minimo ed effettuare ricariche parziali ad intervalli di tempo predefiniti presso punti di rifornimento posizionati ai capolinea e lungo il percorso. Un sistema informatico gestisce le richieste di trasporto che pervengono ad un apposto sito internet , mentre un algoritmo speciale programma di volta in volta il tragitto in base all’orario e alla destinazione dei singoli passeggeri che vengono informati tramite sms sull’orario effettivo di passaggio dell’autobus.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , mobilità sostenibile , trasporto pubblico


Top