dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 11 gennaio 2007

Chrysler Nassau Concept

Chrysler Nassau Concept
Galleria fotografica - Chrysler Nassau ConceptGalleria fotografica - Chrysler Nassau Concept
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 1
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 2
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 3
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 4
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 5
  • Chrysler Nassau Concept - anteprima 6

Al Salone di Detroit chi gioca in casa sono i numerosi Costruttori americani che, come Chrysler, non rinunciano a presentare nuove ed interessanti espressioni stilistiche.

Ne è un esempio la Nassau che, con linee a metà tra una coupè e una tradizionale berlina, rappresenta per gli ingegneri americani cosa significa oggi essere una Chrysler. Questa concept car può infatti essere definita come "un elegante coupé a quattro posti e quattro porte" che, nonostante un passo pari a 3.050 mm, appare compatta e sportiva specie nella vista laterale dove spiccano i cerchi da 22 pollici di diametro.

Per dare più risalto alla colorazione Mystic Blue Pearl scelta per gli esterni, i longheroni e la parte inferiore dei paraurti anteriori e posteriori presentano rifiniture in Starbright Silver. Lateralmente, la sezione inferiore della fiancata è caratterizzata da una sottile fascia rientrante che sale leggermente in prossimità delle ruote posteriori. Grande cura hanno ricevuto anche i gruppi ottici posteriori che presentano luci a LED e una grafica invertita rispetto a quella dei fari anteriori, con le lenti che si allargano verso la fiancata.

All'interno Ben Chang, capo designer degli interni, si è ispirato all'estetica di cellulari, lettori Mp3 ed iPod per creare un ambiente hi-tech e funzionale. Nell'abitacolo di Nassau non troviamo solo tecnologia ma anche ricercatezza negli abbinamenti cromatici e nei materiali utilizzati. I quattro sedili avvolgenti, ad esempio, sono rivestiti in pelle color crema, con rifiniture in camoscio dalla sottile struttura a bambù, un motivo che viene ripreso anche sui pannelli delle portiere.

Il motore adottato da Nassau Concept è un potente V8 HEMI da 6,1 litri, che eroga 425 cv di potenza massima e 569 Nm di coppia a 4.800 giri/minuto. Grazie a questo esuberante propulsore e alla trasmissione automatica a 5 rapporti con trazione posteriore, Nassau accelera da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi, copre lo 0-400 metri in 13,5 e raggiunge i 265 km/h di velocità massima.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Chrysler


Top