dalla Home

Mercato

pubblicato il 17 giugno 2013

Panasonic investe nelle batterie per auto elettriche

Più di 100 milioni di celle al litio sono destinate alle supercar della Tesla Motor

Panasonic investe nelle batterie per auto elettriche

Panasonic è un nome che sentiremo sempre più spesso nel mondo dell'auto. Il marchio specializzato in prodotti di elettronica di consumo si sta impegnando nello sviluppo di batterie ad alte prestazioni per veicoli elettrici ed ha appena raggiunto l'accordo di fornitura per oltre 100 milioni di celle al litio destinate alle berline premium Tesla Model S. Non è la prima volta che l'azienda collabora con la Casa automobilistica perché la fornitura di batterie per la Roadster è iniziata quasi un anno fa. Questo rapporto ora si è esteso ed è nata anche una collaborazione per lo sviluppo di celle agli ioni di litio di nuova generazione destinate alle auto elettriche. Nonostante infatti l'auto elettrica stenti a decollare in Italia come nel Sud d'Europa le stime globali di vendita di Tesla rimangono alte. Il costruttore californiano prevede di chiudere il 2013 con la vendita di ben 20.000 Model S, la cui autonomia dichiarata si avvicina ai 500 km (utilizzando una batteria Tesla da 85 kWh).

Galleria fotografica - Tesla Model SGalleria fotografica - Tesla Model S
  • Tesla Model S - anteprima 1
  • Tesla Model S - anteprima 2
  • Tesla Model S - anteprima 3
  • Tesla Model S - anteprima 4
  • Tesla Model S - anteprima 5
  • Tesla Model S - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Tesla Motors , auto elettrica


Top