dalla Home

Novità

pubblicato il 7 giugno 2013

BMW i8 Concept Spyder protagonista al Mennea Golden Gala di Roma

I migliori atleti al mondo si sono sfidati in una serata di grande agonismo, in ricordo del compianto Pietro Mennea

BMW i8 Concept Spyder protagonista al Mennea Golden Gala di Roma

A 70 giorni dalla scomparsa dell'Olimpionico, Pietro Mennea, a lui è stato dedicato il Golden Gala di ieri sera tenutosi allo Stadio Olimpico di Roma. Come ogni anno l'affluenza di atleti da tutto il mondo è stata eccezionale, compreso il campionissimo Bolt che però, nei 100m, ha dovuto cedere lo scettro all'americano Gatlin (9"94). Spettacolare la coreografia che, intorno alle 21, ha visto l'entrata in scena (ed è proprio il caso di dirlo) della BMW i8 Concept Spyder, un’ibrida plug-in che abbina due diverse fonti di energia e che sfrutta i vantaggi specifici dei suoi due motori, uno elettrico e l’altro a combustione. Il motore elettrico da 96 kW (131 CV) montato sull’assale anteriore lavora in tandem con un propulsore turbocompresso a tre cilindri benzina che invia 164 kW (223 CV) alle ruote posteriori. Entrambe le unità sono frutto dello sviluppo interno del BMW Group e generano
una potenza complessiva di 260 kW (354 CV) e una coppia massima di 550 Nm. Tutto
questo è sufficiente per portare da 0 a 100 km/h la BMW i8 Concept Spyder in cinque
secondi, per poi arrivare ad una velocità massima, elettronicamente limitata, di 250 km/h.

Galleria fotografica - BMW i8 Concept SpyderGalleria fotografica - BMW i8 Concept Spyder
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 1
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 2
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 3
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 4
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 5
  • BMW i8 Concept Spyder - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top