dalla Home

Curiosità

pubblicato il 7 giugno 2013

Quanto consumano le auto Euro 5? Più di un aereo

Ogni 100 chilometri percorsi "in aria" bastano 4,06 litri di carburante per passeggero, contro i 4,5 litri/100 km via terra

Quanto consumano le auto Euro 5? Più di un aereo

Avete mai chiesto ad un amico quanto consuma la sua macchina? Se la risposta è sì, allora può darsi che vi abbia risposto “come un aereo!” se l’auto in questione è una sportiva. Ma l’espressione colorita forse non basta a rendere l’idea, perlomeno non dopo aver letto il bilancio di sostenibilità 2013 relativo alla compagnia aerea Lufthansa. Il risultato dell’analisi dei dati effettuata da GreenBiz.it assieme ad Ecba Project è che gli aerei del vettore tedesco hanno un consumo record di cherosene, pari ad una media di 4,06 litri per passeggero per 100 chilometri, del 3% inferiore a quanto dichiarato nell’anno precedente. Contemporaneamente, il traffico nei cieli è aumentato di circa lo 0,2% in termini di tonnellate trasportate/km, che corrisponde a 144.745 tonnellate di carburante (-1,6% rispetto al 2012) e, soprattutto, a 455.000 tonnellate in meno di CO2 emessa nell’atmosfera. Una "performance - spiega Andrea Molocchi, partner Ecba Project srl - superiore alla media sulle lunghe distanze delle più moderne ed efficienti auto Euro 5".

"Assumendo un tasso medio di riempimento per auto di 1,5 passeggeri ed un mix benzina/gasolio - continua Molocchi - il consumo medio equivalente delle Euro 5 è di circa 4,5 litri/100 km per passeggero”. E ancora: “L'efficienza gestionale di un'impresa può permettere di conseguire risultati impensabili, nonostante condizioni di partenza molto diverse, come la potenza motoristica necessaria. A questo punto un'impresa come Lufthansa potrebbe iniziare a misurare le esternalità, ovvero il valore economico delle proprie passività ambientali e il beneficio generato dai propri miglioramenti”. Dunque è forse giunto il momento di archiviare l’espressione “consumare come un aereo”, lasciando magari ancora in uso quella in cui si dice “andare come un treno”... ovviamente elettrico, cioè a zero emissioni (locali).

Autore:

Tag: Curiosità , inquinamento , statistiche


Top