dalla Home

Eventi

pubblicato il 5 giugno 2013

Salone di Sofia 2013

Molte case automobilistiche per l'edizione 2013 del più importante salone della Bulgaria

Salone di Sofia 2013
Galleria fotografica - Salone di SofiaGalleria fotografica - Salone di Sofia
  • Salone di Sofia - anteprima 1
  • Salone di Sofia - anteprima 2
  • Salone di Sofia - anteprima 3
  • Salone di Sofia - anteprima 4
  • Salone di Sofia - anteprima 5
  • Salone di Sofia - anteprima 6

Tra i saloni automobilistici dell'Europa dell'est c'è anche il principale evento della Bulgaria, il Sofia Motor Show, che si svolge tra il 14 e il 23 di giugno 2013. Come in molti saloni dell'est, non ci sono soltanto automobili nuove, ma anche motociclette, ricambi, lubrificanti, accessori, installazioni e attrezzi per officine e servizi assicurativi e finanziari. Le auto in mostra sono abbastanza simili alle novità che troviamo anche nel nostro mercato, e nella maggior parte dei mercati internazionali: l'unica differenza sta forse nella popolarità delle berline a tre volumi compatte e medie, che invece da noi stentano ad avere un mercato. In questa categoria, ad esempio, troviamo la Renault Fluence (qui in vendita solo come elettrica), la Skoda Rapid (non molto popolare in Italia), la Citroen C-Elysee derivata dalla C4, la Opel Astra sedan, la Honda Civic sedan analoga alla versione USA.

L'industria automobilistica tedesca è presente con le principali novità BMW, tra cui M6 Gran Coupé e Serie 3 GT, e Mercedes con molti modelli compresa la recente CLA; Opel presenta Mokka, Adam, Cascada cabrio, e Ford fa leva sulla B-Max, sulla nuova Kuga e sulle sportive Fiesta ST3 e Focus ST2. Dalla Francia, Renault presenta Clio e Captur, Peugeot propone 208 (anche GTI) e 4008, Citroen la nuova DS3 cabrio, mentre le giapponesi presentano le ultime novità, negli stand Toyota (RAV4, Prius+, e le ibride Auris e Yaris), Mitsubishi, Subaru, Honda e Lexus con la nuova IS 300h ibrida. Volvo espone le ultime novità oggetto di restyling, il gruppo Volkswagen porta l'intera gamma di Skoda e ci sono anche le cinesi Great Wall. La MINI Paceman Cooper S ALL4 e le ultime novità Range Rover e Jaguar (con la F-Type) sono le portabandiera dell'auto di scuola inglese, mentre lo stile italiano è rappresentato da Maserati Gran Turismo e Fiat Freemont, Panda, 500 e 500L, le ultime tre prodotte in fabbriche dell'Europa orientale.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Eventi , saloni dell'auto


Top