dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 4 gennaio 2007

Jaguar C-XF

Jaguar C-XF
Galleria fotografica - Jaguar C-XFGalleria fotografica - Jaguar C-XF
  • Jaguar C-XF - anteprima 1
  • Jaguar C-XF - anteprima 2
  • Jaguar C-XF - anteprima 3
  • Jaguar C-XF - anteprima 4
  • Jaguar C-XF - anteprima 5
  • Jaguar C-XF - anteprima 6

Le prossime Jaguar? Scordiamoci il carattere elegante e sin troppo pacioso della produzione attuale. Scordiamoci l'aplomb tipicamente british e le forme tondeggianti cui eravamo abituati perchè le prossime creazioni della Casa di Coventry prenderanno una direzione completamente diversa; almeno stando alle dichiarazioni del management inglese legate al nuovo Concept C-XF...

Le prossime Jaguar potrebbero avere le forme aggressive e ultramoderne di questa berlina-coupé attesa per il Salone di Detroit, che se non fosse per il giaguaro apposto sul cofano motore, non riconosceremmo mai. Nella Jaguar C-XF è sparito il frontale tipico con il motivo a doppio faro in favore di due sottili gusci trasparenti ed è inedita la calandra frontale incassata fra il paraurti ed il cofano che adesso abbonda in nervature che si estendono lungo i fianchi. Addirittura nel posteriore troviamo un estrattore d'aria. Interessanti sono i tubi di scarico e gli sfoghi d'aria dietro i passaruota anteriori ricoperti in materiale ceramico. Insomma, questa concept car sovverte del tutto la filosofia stilistica del Marchio del Giaguaro a cui tutti eravamo abituati...

L'interno di questo prototipo è stato realizzato in configurazione sportiva 2+2 con sedili avvolgenti anche per i passeggeri posteriori. L'ambiente è incredibilmente futuristico. Basta descrivere la sequenza di accensione della strumentazione di bordo: non appena ci si accomoda sul sedile del guidatore, un pulsante di accensione rosso comincia a lampeggiare sulla consolle. Premendolo, un'elica di anelli di alluminio cade al di sotto della propria mano consentendo al selettore circolare JaguarDrive di annidarsi direttamente nel palmo. Quindi, all'accensione del motore, un cerchio di luce blu pulsa al centro del pannello di controllo e corre lungo i lati dell'abitacolo fino a dietro i sedili posteriori. Sopra la testa, un pannello elettroluminescente grande quanto tutto il rivestimento del tettuccio, inonda gli interni di una luce blu soffusa. All'esterno, una luce blu proveniente dalla griglia frontale segna il momento in cui il motore dell'auto prende vita.

Sono parecchi inoltre i comandi all'interno dell'abitacolo nascosti che vengono svelati non appena i sensori rilevano l'avvicinarsi della mano degli occupanti, come le maniglie delle portiere, le bocchette dell'aria e lo schermo della consolle.

Sotto il cofano di questo prototipo c'è il V8 da 4200 cc già adottato nelle serie S-Type R, XJR e XKR, ma rivisto in modo da raggiungere una potenza di 420 cavalli e una coppia di 500 Nm. Sempre a livello meccanico va poi segnalato il telaio in carbonio che racchiude tutti i cablaggi del motore, migliorandone così l'affidabilità e l'aerodinamicità. Quest'ultimo è stato sviluppato insieme a Beru F1 System, azienda inglese specializzata in componenti elettrici ad altissime prestazioni.

Al momento non è possibile prevedere in che misura questa Concept car prefigura la XF di serie, che sarà presentata alla fine del 2007 in occasione del Salone di Francoforte. E' ad ogni modo è certo che Jaguar farà di tutto per sviluppare una vettura accattivante come non mai, per competere finalmente ad armi pari con le solite tedesche!

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Jaguar


Top