dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 3 gennaio 2007

Opel Corsa OPC

Opel Corsa OPC
Galleria fotografica - Opel Corsa OPCGalleria fotografica - Opel Corsa OPC
  • Opel Corsa OPC - anteprima 1
  • Opel Corsa OPC - anteprima 2
  • Opel Corsa OPC - anteprima 3
  • Opel Corsa OPC - anteprima 4
  • Opel Corsa OPC - anteprima 5

La sigla OPC sta per "contagiare" anche la nuova Opel Corsa. Debutterà infatti al prossimo Salone di Ginevra la versione sportiva della compatta tedesca che si annuncia come la più potente Corsa della storia.

Sotto al cofano della piccola di Rüsselsheim è stato montato un 1.6 Turbo a benzina da ben 192 cavalli che le permette di raggiungere i 225 km/h di velocità massima e di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 7,2 secondi. Interessante è anche il valore di coppia massima di 230 Nm che per alcuni secondi può essere portato a 260 Nm utilizzando la funzione di "overboost". Valori che dovrebbero consentire alla Corsa OPC un'ottima elasticità di marcia e di riprendere velocità rapidamente anche viaggiando con rapporti elevati: in quinta, ad esempio, le bastano 6,7 secondi per passare da 80 a 120 km/h. Sulla carta tali caratteristiche influiscono positivamente anche sui consumi dichiarati a 7,9 litri di benzina ogni 100 chilometri nel ciclo combinato.
La trazione è naturalmente anteriore mentre il cambio è un manuale a 6 rapporti.

Sportiva dentro e sportivissima fuori. Questa Super Corsa è facilmente riconoscibile e non passerà inosservata. Notevoli sono infatti le appendici aerodinamiche studiate per la carrozzeria, dallo spoiler posteriore, ai paraurti specifici con prese d'aria integrate per la presa e lo scarico dell'aria. Per non parlare del tubo di scappamento centrale di forma triangolare, come triangolari sono i retrovisori esterni.

Tornando agli interventi tecnici che caratterizzano la Corsa OPC, l'assetto dell'auto è stato evidentemente evoluto con sospensioni più rigide ed una diversa angolazione del braccio posteriore torcente. Diversa è anche la taratura delle molle e degli ammortizzatori, l'assetto (ribassato di 10 mm) e la barra stabilizzatrice (più larga). I tecnici Opel sono intervenuti anche sul controllo elettronico della stabilità ESP che a differenza delle Corsa borghesi è disattivabile.

Le qualità stradali di questa Corsa potranno contare anche su una gommatura maggiorata che prevede di serie ruote in lega da 17 pollici con pneumatici 215/45 R17, che ha richiesta possono diventare da 18" con pneumatici da 225. Anche l'impianto frenante è stato maggiorato con freni a disco anteriori ventilati da 308 mm e posteriori pieni da 264 mm mentre le pinze riprendono il colore blu della carrozzeria.

La sportività di questa versione interessa anche l'abitacolo. Oltre a dettagli come il battitacco con la sigla OPC, alle cornici cromate degli strumenti con lancette di colore rosso ed ai profili di colore blu (oppure argento) delle bocchette della ventilazione, ci sono inediti sedili sportivi Recaro di tipo avvolgente con appoggiatesta integrato e airbag laterali.
Il volante è rivestito in pelle e la corona presenta cuciture blu (o argento), mentre la pedaliera è rigorosamente in alluminio.

La commercializzazione della Corsa OPC partirà a marzo subito dopo la presentazione di Ginevra; i prezzi sono però ancora da definire.

Scheda Versione

Opel Corsa OPC
Nome
Corsa OPC
Anno
2007 (restyling del 2011) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alessandro Lago

Tag: Anticipazioni , Opel


Listino Opel Corsa

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.6 Turbo 192cv OPC anteriore benzina 192 1.6 5 € 17.650

LISTINO

1.6 Turbo 210cv OPC Nurburgring Edition anteriore benzina 210 1.6 5 € 21.800

LISTINO

 

Top