dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 dicembre 2006

primi bozzetti e anticipazioni da Quellichebravo.it

primi bozzetti e anticipazioni da Quellichebravo.it
Galleria fotografica - Da quellichebravoGalleria fotografica - Da quellichebravo
  • Da quellichebravo - anteprima 1
  • Da quellichebravo - anteprima 2
  • Da quellichebravo - anteprima 3
  • Da quellichebravo - anteprima 4

In pochi giorni dalla sua attivazione online, il blog dedicato alla nuova Fiat Bravo curato direttamente dalla Casa torinese, si è arricchito di numerose anticipazioni sulla compatta italiana attesa per il prossimo febbraio.

Alla lettera introduttiva firmata da Luca De Meo, responsabile del brand Fiat, sono seguite in pochi giorni i primi "post" che raccontano alcuni dettagli sul progetto, sottolineandone i tempi record di realizzazione (18 mesi in tutto). Molto interessante è l'intervista video a Frank Stephenson, responsabile del Centro Stile Fiat, che racconta la "storia stilistica" del progetto 198 (nome in codice delle Bravo) e i vari passi che hanno portato alla realizzazione dell'immagine definitiva dell'auto in appena 6 settimane.







Le parole di Stephenson sono accompagnate dai bozzetti dell'auto sia degli esterni che degli interni; materiale, quest'ultimo, molto interessante perché dell'abitacolo non sono ancora disponibili immagini ufficiali. Questi disegni permettono di "capire" l'impostazione di plancia e sedili e fungono da "entrée" alle immagini ufficiali che secondo quellichebravo.it saranno diffuse dopo Natale, ovvero nelle prossime ore.

Ed è infine di oggi la prima parte dell'intervista all'ingegner Gianfranco Romeo, dell'ente Engineering & Design, responsabile del modello 198 che ha iniziato a raccontare alcuni dettagli sulla filosofia progettuale della Bravo che hanno favorito lo sviluppo dell'auto in tempi così stretti.

Insomma quellichebravo.it sta mantenendo la sua promessa di essere un vero Blog, un contatto diretto fra la Casa e il popolo della rete fatto di appassionati o semplici curiosi e si sta rivelando capace di sfruttare al meglio le dinamiche dell'informazioni online che fanno delle anticipazione esclusive l'elemento chiave del successo. Unico neo è la moderazione obbligatoria dei commenti: l'inserimento di un post viene differito in attesa dell'approvazione del moderatore e può trascorrere anche un giorno se l'invio viene fatto nelle ore notturne o a cavallo di un fine settimana.

Autore: Filippo Salza

Tag: Curiosità , Fiat


Top