dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 15 maggio 2013

BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept

A Villa d'Este un esemplare unico di coupé di lusso con motorizzazione V12

BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept
Galleria fotografica - BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé conceptGalleria fotografica - BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept
  • BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept - anteprima 1
  • BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept - anteprima 2
  • BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept - anteprima 3
  • BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept - anteprima 4

Come è tradizione, al Concorso d'Eleganza Villa d’Este 2013 (24-26 maggio), BMW, main sponsor dell'evento, proporrà una concept car inedita fuori concorso. Dopo la collaborazione dello scorso anno con Zagato, che ha dato vita alla BMW Zagato coupé, quest'anno è ancora una volta un celebre carrozzerie italiano ad essere protagonista, con l'esposizione della BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé concept. Si tratta di una coupé a tre volumi e due porte, della quale sono stati rivelati un bozzetto e pochi dettagli, che propone superfici generose, linee filanti, e proporzioni tipicamente BMW con sbalzi corti, passo lungo e cofano motore importante.

L'abitacolo risulta in questo modo arretrato, mentre il tetto fluisce gradualmente nel volume di coda; la finestratura, con il classico "gomito di Hofmeister" posteriore, è circondata da un profilo cromato, e ai parafanghi allargati fanno riscontro superfici convesse nella fiancata. L'interno non è stato ancora rivelato: BMW dichiara linee e geometrie fluide, con una rivisitazione da parte di Pininfarina della consueta disposizione dei comandi orientati verso il guidatore. Quanto alla meccanica, si cita l'impiego di un V12, forse il medesimo della Serie 7: la Gran Lusso Coupé concept si prefigura dunque come una sorta di coupé esclusiva alto di gamma, ricordando la Serie 8 del 1990.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , concorsi


Top