dalla Home

Eventi

pubblicato il 15 maggio 2013

Mille Miglia 2013: dove vederla

I luoghi e gli orari per assistere alla “Corsa più bella del mondo”, dal 16 al 18 maggio

Mille Miglia 2013: dove vederla
Galleria fotografica - Mille MigliaGalleria fotografica - Mille Miglia
  • Mille Miglia - anteprima 1
  • Mille Miglia - anteprima 2
  • Mille Miglia - anteprima 3
  • Mille Miglia - anteprima 4
  • Mille Miglia - anteprima 5
  • Mille Miglia - anteprima 6

La Mille Miglia è stata definita da Enzo Ferrari la “Corsa più bella del mondo” e tale resta anche dopo essere diventata la più famosa gara di regolarità per auto storiche. L’edizione 2013, in programma dal 16 al 18 maggio, si prepara quindi a far scivolare lungo le strade più panoramiche e “guidate” d’Italia una carovana di ben 410 vetture fra le più rare e preziose di tutti i tempi. Basti come esempio il ricco parterre di 35 Alfa Romeo (e altrettante Mercedes) costruite entro il 1957. Il bello della Mille Miglia sta però nel fatto che tutti possono goderne, semplicemente piazzandosi nei tratti di strada più suggestivi o negli arrivi di tappa programmati nelle città della Freccia Rossa. La festa comincia proprio nella prima mattinata (8.30) di giovedì 16 maggio, quando le auto iscritte si radunano a Brescia in Piazza della Loggia per la tradizionale “punzonatura”, come da regolamento. Già nel pomeriggio è buona norma spostarsi sulle tribune di Viale Venezia, perché alle 18:45 la bandiera a scacchi dà il via ai primi concorrenti della Mille Miglia 2013. La prima tappa porterà il serpentone di gioielli motorizzati all’interno dei centri storici di alcune delle città più belle d’Italia. C’è il passaggio veloce a Verona, dove la prima auto transiterà alle 20:30 per arrivare poi a Vicenza (21:50), Padova (22:40) e Rovigo (23:40).

Il primo arrivo di tappa, uno dei più spettacolari e sentiti dal pubblico locale, è quello di Ferrara, dove poco dopo la mezzanotte le auto in gara invaderanno Corso della Giovecca e circonderanno il Castello Estense. Lungo il Corso “dormiranno” le vetture per ripartire il mattino dopo per la seconda tappa, dalle 7:45 di venerdì 17 maggio. La lunga galoppata attraverso gli Appennini prevede il passaggio dalle 11:45 nella Repubblica di San Marino e una sosta pranzo a Sansepolcro (AR) a partire dalle 13:00. La veloce corsa della Mille Miglia verso Roma, dove le auto cominciano a sfilare sotto Castel Sant’Angelo fin dalle 21:00; per godere di questo spettacolo unico consigliamo di avvicinarsi per tempo allo storico monumento romano. All’alba di sabato 18 maggio Castel Sant’Angelo è teatro delle partenze per la terza tappa, che alle 13:00 ha in programma la sosta pranzo a San Casciano in Val di Pesa (FI). Un appuntamento da non perdere è poi quello del passaggio della Mille Miglia, dopo Firenze (13.40), dai passi della Futa e della Raticosa, spettacolari punti di osservazioni dove si raduneranno migliaia di appassionati per assistere ai primi passaggi dalle 15:00. A seguire ci saranno gli appuntamenti con il pubblico di Bologna (16.15), Modena (18:15), Cremona (21:10) ed infine il ritorno a Brescia (22:00) con l’arrivo in Viale Venezia e la premiazione dei vincitori. Per ulteriori dettagli sul programma consultare il sito ufficiale della Mille Miglia.

Galleria fotografica - Mille Miglia 2012Galleria fotografica - Mille Miglia 2012
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 1
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 2
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 3
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 4
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 5
  • Mille Miglia 2012 - anteprima 6

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche , mille miglia


Top