dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 maggio 2013

Presto una Maserati basata su LaFerrari?

Indiscrezioni su una possibile supercar sul pianale dell'ultima nata di Maranello, ma senza sistema ibrido

Presto una Maserati basata su LaFerrari?
Galleria fotografica - Ferrari LaFerrariGalleria fotografica - Ferrari LaFerrari
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 1
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 2
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 3
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 4
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 5
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 6

Sembra che la tecnologia de LaFerrari, pur trattandosi di un modello particolarmente esclusivo per la casa di Maranello, avrà anche altre applicazioni: Maserati starebbe infatti studiando la versione che prenderà il posto della MC12 Stradale, che sarà basata sulla medesima piattaforma de LaFerrari, e ne condividerà la tecnologia, ad eccezione del sistema ibrido. Per il momento si tratta soltanto di indiscrezioni rilasciate da www.autocar.co.uk, anche perché, con la presentazione delle nuove Quattroporte e Ghibli, e del prossimo SUV, le intenzioni dichiarate di Maserati sono attualmente quelle di incrementare sensibilmente il numero delle vendite; tuttavia potrebbe esserci spazio anche per una supercar al vertice della gamma, come lo era la MC12 basata sulla Ferrari Enzo.

Il motore potrebbe essere il medesimo 6,3 litri V12 de LaFerrari ma non ibrido, o in alternativa il più leggero 3.8 V8 della Quattroporte ma con una sovralimentazione più spinta; l'obiettivo dovrebbe essere quello di avere una vettura più semplice e forse anche più leggera, ma leggermente più lenta -anche per questioni di immagine- e dai costi paragonabili. Il progetto potrebbe anche prendere il via per proseguire la linea di montaggio de LaFerrari, dal momento che gli ordini della sportiva di Maranello sono sati molti di più rispetto ai 499 esemplari previsti.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Maserati , auto europee


Top