dalla Home

Novità

pubblicato il 3 maggio 2013

Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S

Fino a 560 cavalli e 4 ruote motrici e sterzanti a 40 anni dalla prima Turbo

Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S
Galleria fotografica - Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo SGalleria fotografica - Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 1
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 2
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 3
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 4
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 5
  • Nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S - anteprima 6

Cinquant'anni fa debuttava la prima Porsche 911 al Salone di Francoforte, e dieci anni dopo il primo prototipo della 911 Turbo. Oggi, dopo 40 anni esatti, Porsche presenta la nuova generazione dello storico modello nelle versioni 911 Turbo e Turbo S, in grado di aumentare ulteriormente le performance della sportiva tedesca: tra le novità, maggior potenza con consumi ridotti, un inedito sistema di trazione integrale, aerodinamica attiva e assale posteriore sterzante.

PIU' POTENZA, MINORI CONSUMI
Partiamo dal motore: l'ultima evoluzione del proverbiale 6 cilindri Porsche per la 911 Turbo 3,8 litri con iniezione diretta di benzina è ora accreditato di 520 CV, mentre per la 911 Turbo S raggiunge i 560 CV. Il motore è dotato di due turbocompressori con turbine a geometria variabile, mentre il cambio è il 7 marce a doppia frizione PDK, associato alla funzione start/stop. Il sistema di raffreddamento è stato ulteriormente migliorato, sia per il motore che per il cambio, ma soprattutto i consumi sono stati ridotti fino al 16% rispetto al precedente modello: i valori medi dichiarati sono di 9.7 l/100 km.

NUOVO SISTEMA DI TRAZIONE INTEGRALE CON CONTROLLO ELETTRO-IDRAULICO
Sempre per ciò che riguarda la meccanica è stato sviluppato un nuovo sistema di trazione integrale (PTM) con controllo elettronico e frizione multidisco; il sistema, particolarmente complesso data la disposizione del motore a sbalzo sull'asse posteriore, è dotato di un nuovo raffreddamento ad acqua che consente di ottenere ancora più coppia all'avantreno, quando necessario. Migliorano anche i dati in accelerazione: con lo Sport Chrono Package in opzione la 911 Turbo accelera da 0 a 100 km/h in 3.2 seconds, facendo meglio della precedente Turbo S; la Turbo S attuale arriva al valore di 3.1 secondi, con una velocità massima di 318 km/h.

RETROTRENO STERZANTE E AERODINAMICA ATTIVA
Le nuove 911 Turbo dispongono anche di retrotreno sterzante, con due attuatori elettromeccanici al posto dei consueti bracci; le ruote possono sterzare fino a 2,8 gradi, a seconda della velocità. Fino a 50 km/h le ruote posteriori sterzano in senso opposto rispetto a quelle anteriori, e questo corrisponde ad un accorciamento "virtuale" del passo di 250 mm, semplificando le manovre di parcheggio; oltre gli 80 km/h le ruote ruotano invece nello stesso senso delle anteriori, e il passo si "allunga" di 500 mm migliorando le doti di stabilità, soprattutto alle velocità più elevate. Per la prima volta è disponibile sulla 911 Turbo il sistema Porsche active aerodynamics (PAA), consistente in uno spoiler frontale e in un'ala posteriore che possono estendersi e cambiare posizione a seconda della velocità.

LA PIU' LARGA TRA LE 911
Se già la nuova 911 ha dimensioni più abbondanti rispetto al passato, sia pur dissimulate da forme e proporzioni curate, la nuova 911 Turbo è più larga di 28 mm rispetto alla Carrara 4, distribuiti tra il montante posteriore e l'estremità esterna della carrozzeria. Tra le altre caratteristiche, i cerchi da 20" in due toni, con i perni nel mozzo per la Turbo S. Per quest'ultima sono previste anche di serie le luci full-LED, che comprendono anche le luci diurne a quattro elementi e le luci principali dinamiche, ottenibili in opzioni sulla Turbo.

NUOVE FINITURE INTERNE
Gli interni sono stati completamente ridisegnati, con la S che adotta la combinazione black/carrera red e sedili sportivi adattivi con memoria a 18 posizioni; previsti anche rivestimenti in pelle, finiture in carbon look e sistema audio Bose di serie, Burmester in opzione. Tra gli altri accessori a richiesta, un sistema di cruise control comandato da radar, un riconoscitore di segnali stradali mediante telecamera e un avviso di superamento dei limiti di velocità.

ARRIVANO A SETTEMBRE
Le nuove Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S saranno in vendita in Italia a partire da fine settembre e la Turbo S avrà un prezzo di 199.531 euro.

Scheda Versione

Porsche 911 Turbo
Nome
911 Turbo
Anno
2013 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Porsche , auto europee


Listino Porsche 911

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
911 Turbo 4x4 benzina 520 3.8 4 € 167.142

LISTINO

911 Turbo S 4x4 benzina 560 3.8 4 € 201.180

LISTINO

 

Top