dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 maggio 2013

Gli artigiani Bentley creano speciali sedie per un barbiere di Londra

Pellami, tinte ed esperienze legate all'auto sono finite in un salone di bellezza per soli uomini

Gli artigiani Bentley creano speciali sedie per un barbiere di Londra

Andare dal barbiere è uno dei piccoli piaceri che un uomo si può regalare, tanto che a Londra le poltrone di un noto salone di bellezza al maschile sono state realizzate a Crewe dai mastri artigiani di Casa Bentley, che hanno utilizzato i pellami finora riservati alle loro lussuose Granturismo. E' stata anche sfruttata l'esperienza degli ingegneri nella realizzazione di sedili che devono coniugare comfort, sicurezza e design. Nello specifico, l'abilità degli artigiani d'interni della Bentley nel trattamento della pelle ha trovato il completamento ideale nelle competenze della Mulliner department (una divisione interna alla Bentley per la realizzazione di progetti speciali), che ha ridisegnato il poggiatesta riempiendolo con una schiuma più fasciante e confortevole, ha ripensato il sistema di ammortizzamento della poltrona e ha reso più ergonomici i poggia-braccia. Ultima curiosità: i colori delle poltrone sono stati scelti nel portafoglio tinte di Casa Bentley, in collaborazione con gli specialisti di Pankhurst (il barbiere). Tra questi, Fire Glow e Burnt Oak - tonalità standard per tutta la gamma Bentley - sono andati per la maggiore.

Galleria fotografica - Bentley crea speciali sedie per un barbiere di LondraGalleria fotografica - Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 1
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 2
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 3
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 4
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 5
  • Bentley crea speciali sedie per un barbiere di Londra - anteprima 6

Autore: Adriano Tosi

Tag: Curiosità , Bentley , auto inglesi , lifestyle


Top