dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 aprile 2013

Volvo C30 Electric di seconda generazione

Nuovo motore da 120 CV che può essere ricaricato da casa in tempi record

Volvo C30 Electric di seconda generazione
Galleria fotografica - Volvo C30 Electric di seconda generazioneGalleria fotografica - Volvo C30 Electric di seconda generazione
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 1
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 2
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 3
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 4
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 5
  • Volvo C30 Electric di seconda generazione - anteprima 6

Volvo continua a sviluppare la propria tecnologia elettrica, applicata sulla Volvo C30 , realizzando un'ulteriore evoluzione del proprio sistema in collaborazione con Siemens. Il motore elettrico della C30 Electric Generation II è ora accreditato di 120 CV e di una coppia pari a 250 Nm, che permette un'accelerazione da 0 a 70 km/h in 5,9 secondi.

L'altra innovazione riguarda il tempo di ricarica: mediante uno specifico sistema di ricarica rapida da 22 kW, collocato nella vettura, la C30 elettrica è ora in grado di caricare completamente le batterie in un'ora e mezza, per un'autonomia di 160 km, o anche di effettuare una carica parziale in 10 minuti per ottenere circa 20 km di percorrenza. Con una presa ordinaria a 230 V il tempo di ricarica è stimato in circa 8-10 ore, a seconda del tipo di corrente disponibile. La C30 Elettrica sarà proposta solo per il noleggio in Europa a partire dalla prossima estate, fornendo informazioni utili per la futura e completa gamma di veicoli elettrici Volvo, sviluppati su piattaforma modulare.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Volvo , auto elettrica , nuovi motori


Top