dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 24 aprile 2013

Hyundai Mistra Concept

A Shanghai un'inedita berlina media per le giovani famiglie cinesi

Hyundai Mistra Concept
Galleria fotografica - Hyundai Mistra Concept al Salone di ShanghaiGalleria fotografica - Hyundai Mistra Concept al Salone di Shanghai
  • Hyundai Mistra Concept al Salone di Shanghai - anteprima 1
  • Hyundai Mistra Concept al Salone di Shanghai - anteprima 2

Sempre alta l'offensiva delle case orientali al Salone di Shanghai(21-29 aprile 2013): Hyundai propone ad esempio la Mistra Concept (Mingtu nella denominazione cinese), che anticipa una berlina di classe medio-alta di prossima uscita nel mercato locale, dove arriverà a fine anno, e si posizionerà tra Elantra e Sonata (misure: 4710x1820x1470 mm, con passo di 2770 mm). La Mistra Concept, realizzata insieme dal centro di ricerca e sviluppo di Hyundai Motor Group e dal Beijing Hyundai Technical Centre è caratterizzata da una linea a tre volumi dai dettagli curati dal punto di vista dell'aerodinamica e del design, con tetto rastremato e montante posteriore inclinato, una grande calandra con in evidenza il logo Hyundai, e luci con moderno impiego di LED.

Il principio ispiratore del design, pensato per avvicinarsi alle giovani famiglie cinesi di ceto medio-alto, è "Grand", che sintetizza sportività, lusso ed eleganza: rispetto ad altre creazioni Hyundai, l'insieme appare piuttosto solido e composto, con linea di cintura alta e fiancata dal profilo relativamente semplice, da cui emergono i larghi parafanghi che ospitano i cerchi in alluminio da 19". Anche il colore "Frost Jade" è ispirato alla tradizione e al gusto cinese.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Hyundai , auto coreane


Top