dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 aprile 2013

Opel: 4 miliardi di euro di investimenti entro il 2016

Il CEO di GM, Dan Akerson, annuncia il piano di ritorno alla redditività, contro ogni ipotesi di vendita

Opel: 4 miliardi di euro di investimenti entro il 2016
Galleria fotografica - Opel CascadaGalleria fotografica - Opel Cascada
  • Opel Cascada - anteprima 1
  • Opel Cascada - anteprima 2
  • Opel Cascada - anteprima 3
  • Opel Cascada - anteprima 4
  • Opel Cascada - anteprima 5
  • Opel Cascada - anteprima 6

Entro la fine del 2016 la General Motors investirà quasi 4 miliardi di euro in Opel e nella sussidiaria inglese Vauxhall. L’annuncio è stato dato dallo stesso CEO GM Dan Akerson nel corso degli incontri trimestrali che il gruppo americano sta tenendo a Russelsheim, in Germania. Dopo anni travagliati che hanno visto Opel sull’orlo della vendita il colosso di Detroit sembra quindi seriamente intenzionato a rendere remunerativa la branca europea del gruppo che negli ultimi 14 anni ha perso quasi un miliardo di euro ogni anno. Akerson ha detto che “GM, come gruppo automobilistico globale, ha bisogno di una forte presenza in Europa, sia per il design che per lo sviluppo di nuovi modelli, oltre che per la produzione e le vendite”, aggiungendo che “Opel è la chiave del successo e gode del pieno supporto della Casa madre”.

All’interno del piano decennale “DRIVE 2022” che prevede il ritorno ai guadagni proprio a metà di questa decade ci sono prodotti già presentati come la Opel Adam, la Cascada e la Mokka, ma entro il 2016 Casa del fulmine ha in programma di lanciare 23 modelli nuovi o ristilizzati, oltre a 13 motori. Sembrano così spazzate via tutte le ipotesi di cessione succedutesi negli ultimi tempi, vista anche la volontà dichiarata di GM tagliare quasi 380 milioni di euro in costi industriali e oltre 200 milioni di euro di spese. In questo piano di risanamento si inseriscono infatti la chiusura entro i prossimi tre anni dello stabilimento tedesco di Bochum e la volontà di migliorare lo sfruttamento degli altri impianti europei, al momento utilizzati al 70% dello loro capacità produttiva su tre turni.

Galleria fotografica - Opel AdamGalleria fotografica - Opel Adam
  • Opel Adam - anteprima 1
  • Opel Adam - anteprima 2
  • Opel Adam - anteprima 3
  • Opel Adam - anteprima 4
  • Opel Adam - anteprima 5
  • Opel Adam - anteprima 6
Galleria fotografica - Opel MokkaGalleria fotografica - Opel Mokka
  • Opel Mokka - anteprima 1
  • Opel Mokka - anteprima 2
  • Opel Mokka - anteprima 3
  • Opel Mokka - anteprima 4
  • Opel Mokka - anteprima 5
  • Opel Mokka - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Opel , auto europee , produzione


Top