dalla Home

Curiosità

pubblicato il 10 aprile 2013

Tecnici Volkswagen in visita alla Fiat di Pomigliano d’Arco

I responsabili produttivi di up! e Audi Q7 studiano le linee di montaggio della Panda

Tecnici Volkswagen in visita alla Fiat di Pomigliano d’Arco
Galleria fotografica - La nuova Fiat Panda nello stabilimento di PomiglianoGalleria fotografica - La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 1
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 2
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 3
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 4
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 5
  • La nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano - anteprima 6

Una delegazione di tecnici tedeschi del Gruppo Volkswagen ha fatto visita allo stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco, quello dove viene attualmente prodotta la nuova Panda. L’insolita sortita della delegazione teutonica, composta da esperti addetti alle linee produttive di Volkswagen up! e Audi Q7, ha avuto luogo ieri 9 aprile 2013 ed ha nuovamente dato corpo alle voci che da tempo danno il Volkswagen Group interessato all’acquisto del marchio Alfa Romeo, le cui vetture erano prodotte fino al 2011 anche nella fabbrica campana. Fiat ha subito smentito queste voci e attraverso il suo portavoce Franco Sodano ha fatto sapere che si è trattato di un’attività di routine volta alla normale condivisione delle tecnologie e dei sistemi produttivi.

La spiegazione ufficiale ha una sua logica, ma resta comunque difficile credere che esista davvero una così larga e abituale pratica di scambio visite fra gli stabilimenti dei più grandi produttori automobilistici. Al di là dei problemi che hanno negli ultimi anni coinvolto l’impianto “Giambattista Vico” con vertenze sindacali e alcune interruzioni della produzione c’è però da dire che la fabbrica di Pomigliano d’Arco può essere considerata come un modello produttivo cui ispirarsi, come dimostra il premio Automotive Lean Production Award 2012 attribuito proprio da una giuria tedesca. Oltre alla delegazione VW, composta da responsabili della produzione della up! e dell'Audi Q7, capi unità, un responsabile dell'analisi del lavoro, un direttore di stabilimento e un capo responsabile della metodologia di lavoro a Pomigliano sono arrivati anche alcuni tecnici della Fiat Serbia di Kragujevac dove viene prodotta la 500L. Ogni ipotesi sul significato di queste visite resta comunque aperta.

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , auto italiane , produzione


Top