dalla Home

Test

pubblicato il 30 marzo 2013

Opel Adam Jam 1.4 100 CV, briosa senza eccessi

La versione più potente della city car modaiola è scattante, ma non troppo. E attira molti sguardi per strada

Opel Adam Jam 1.4 100 CV, briosa senza eccessi
Galleria fotografica - Opel Adam Jam 1.4 100 CV - TestGalleria fotografica - Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 1
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 2
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 3
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 4
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 5
  • Opel Adam Jam 1.4 100 CV - Test - anteprima 6

I toni del giallo, del fuxia e del verde acqua sono di moda per la primavera-estate 2013. Cosa c'entra questo con l'auto? Tutto, quando si prova un modello come la Opel Adam. La city car tedesca basata sul pianale accorciato della Corsa ha fatto della personalizzazione il suo punto di forza e della moda la sua essenza, vantando un assortimento di colori fino a 61.000 combinazioni di esterni ed oltre 81.000 per gli interni. Così quando abbiamo deciso di provarla l'abbiamo scelta verde acqua fuori e bianca dentro. Per strada tutti l'hanno notata, forse proprio per questi colori chiari o per l'aspetto sbarazzino, e spesso ci siamo fermati a parlarne con chi si era voltato ad osservarla. C'è chi l'ha paragonata ad una Fiat Panda e chi ad una MINI, ma - segmento a parte - l'impressione emersa dal test "popolare" è che la Adam è trasversale anche nel target di riferimento, che non è composto solo da giovani. Il suo testimonial è Valentino Rossi, ma la Adam ha attirato molti sguardi di chi già possiede una Opel. Saggiate le su doti da "modella", per verificarne quelle dinamiche l'abbiamo portata fuori città e per valutarne le prestazioni da cittadina abbiamo fatto un giro per le strade più trafficate di Roma.

E' UN'AUTO, MA SI ADATTA COME UN VESTITO
Per cominciare facciamo una premessa da donna: quando una ragazza sceglie un capo d'abbigliamento non guarda solo alla sua natura (pantalone, gonna, t-shirt...), ma a una serie di variabili che si combinano insieme. Se ad esempio cerca un abito tiene conto di modello, tessuto, colore, taglio della scollatura, lunghezza della gonna e degli abbinamenti con scarpe e accessori. Poter fare questo "gioco" con un'auto è molto apprezzato e per questo la Opel Adam piace alle donne e a quegli uomini che curano la propria immagine. Potendola avvicinare così tanto ai propri gusti, i "difetti estetici" della Adam possono rientrare nella singolarità delle sue forme, nel senso che ovviamente non si possono cambiare. C'è chi pensa che il frontale assomigli troppo ad una rana, ma ci sono anche delle persone a cui piace baciare questi anfibi per trasformarli in Principi... A bordo invece la Adam offre una buona posizione di guida. I sedili ergonomici garantiscono una buona seduta ed essendo realizzati in schiuma MDI ad alta densità (quella utilizzata per i materassi) sono particolarmente comodi. Attenzione però alla testa se vi accomodate dietro: la forma discendente del tetto unita alle dimensioni contenute della vettura ne fanno un'auto poco adatta a chi è alto più di 1,70 metri e deve accomodarsi sul divano posteriore. C'è anche poco spazio per le gambe se chi siede davanti è alto ed ha bisogno di tenere indietro il sedile. Ma questi sono peculiarità di una city car: la Opel Adam è lunga 3,70 metri, larga 1,72 metri e con un bagagliaio che va da 170 a 663 litri. I punto forti dell'abitacolo infatti sono le finiture e le dotazioni da categoria superiore.

O SEI TECH O SEI OUT
La plancia della Opel Adam si può personalizzare in mille modi (solo per il cruscotto ci sono 20 colori), ma la sensazione al tatto è sempre la stessa: le plastiche appaiono molto resistenti e ben rifinite. La tappezzeria è di qualità, ma se bianca (come nel nostro caso) si sporca facilmente, come sempre in questi casi... Perciò se non amate stare dietro alle pulizie vi consigliamo una delle tante combinazioni a toni scuri. In un'auto così delude l'assenza di un gancio portabiti e di un posto ad hoc per poggiare la borsa di una donna, ma molto spesso i progettisti dell'auto non pensano a questi particolari. Piuttosto si concentrano sulla tecnologia. A bordo della Adam apprezziamo il sistema IntelliLink che permette di collegare fino a 4 telefoni Bluetooth contemporaneamente (rubrica compresa) e vari dispositivi audio Bluetooth e USB, memorizzando copertine di album, foto, video... Bene per la sicurezza l'impossibilità di visualizzare i video se l'auto è in movimento e positivo anche il fatto che il dispositivo resti in funzione anche a motore acceso (a patto che la chiave resti inserita). La connessione al sistema IntelliLink allo smartphone è facile e consente di accedere a numerose applicazioni, ma nel caso del navigatore è c'è da dire che lo schermo posizionato troppo in basso lo rende scomodo da consultare durante la marcia. Ci consoliamo con l'accesso a Facebook, Twitter e alle centinaia di stazioni radio Internet tramite l'applicazione Tuneln.

SU STRADA IL CARATTERE E' "IL SUO"
La Opel Adam avrà pure tante personalità, ma sotto al cofano c'è sempre lo stesso motore per tutti. A listino ci sono solo propulsori a benzina: il 1.2 litri da 70 CV e il 1.4 da 87 o 100 CV, ovvero il top di gamma che equipaggia la vettura della nostra prova. Rispetto alla Adam 1.4 87 CV che abbiamo provato a dicembre, la Adam 1.4 100 CV è ovviamente più briosa e ce ne accorgiamo subito. In città è scattante e pronta al sorpasso, mentre sulle strade di campagna regala soddisfazioni inaspettate. Lo sterzo è preciso e l'assetto rigido ne aumenta la sensazione di stabilità sebbene si tratti di una citycar. L'impianto frenante risponde bene, mentre il cambio manuale potrebbe essere meno "spigoloso" nell'azionamento. La posizione di guida della Adam si conferma molto buona grazie alle numerose possibilità di personalizzazione e la strumentazione è ben visibile potendo contare su un volante dalle dimensioni generose. Immaginiamo però che le persone di una certa "stazza" non si trovino particolarmente comode alla guida di un'auto così "minuta", ma non è che le concorrenti offrano qualcosa di diverso da questo punto di vista. Trattandosi di un'auto per la città la Adam va apprezzata più per i consumi contenuti che per le prestazioni esaltanti: con piede leggero nel ciclo misto si riescono a fare anche 5,1 l/100 km.

PER TUTTE LE TASCHE, DA 11.750 EURO
La Adam 1.4 100 CV oggetto della nostra prova è in allestimento Jam, che rispetto alla versione di base aggiunge di serie la radio con lettore CD ed MP3, ingresso USB, computer di bordo, volante in pelle, cruise control, clima manuale, specchietti regolabili elettricamente e cerchi in lega da 16 pollici. Nel nostro caso però i cerchi in lega sono da 17 pollici e tra gli altri optional selezionati ci sono: tetto esterno bianco, Chrome Pack, Advanced Park assist, start and stop, Sign & Light Pack (che adatta automaticamente direzione e intensità dei fari in funzione della velocità, delle manovre da compiere e del traffico) e Led Pack. La lista continua a bordo con i tappeti a disegno, il volante in pelle bicolor, il condizionatore elettronico, il porta drink, il tetto con Led, l'IntelliLink ed il FlexDock (basi di ricarica progettate da Opel per smartphone o navigatore con il dispositivo vivavoce). In tutto questa Adam costa 17.800 euro, ma visti i numerosi accessori di cui è dotata (e la lista avrebbe potuto allungarsi ancora di più) è bene ricordare che la Opel Adam parte in realtà da 11.750 euro. Poi sta ad ognuno scegliersela, anche a misura di portafoglio.

[Foto: Alessandro Rabboni]

Scheda Versione

Opel Adam
Nome
Adam
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Opel , auto europee


Listino Opel Adam

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 11.700

LISTINO

1.2 JAM 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.000

LISTINO

1.2 JAM 70cv MT5 Start&Stop anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.300

LISTINO

1.2 UNLIMITED 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.400

LISTINO

1.4 JAM 87cv MT5 anteriore benzina 87 1.4 4 € 14.500

LISTINO

1.2 UNLIMITED 70cv MT5 Start&Stop anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.700

LISTINO

1.4 JAM 87cv MT5 Start&Stop anteriore benzina 87 1.4 4 € 14.800

LISTINO

1.4 UNLIMITED 87cv MT5 anteriore benzina 87 1.4 4 € 14.900

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top