dalla Home

Mercato

pubblicato il 14 marzo 2013

Audi premia i dipendenti con un bonus di 8.000 euro a testa

La casa tedesca, forte dei risultati del 2012, ha anche annunciato che in Germania assumerà altre 1.500 persone

Audi premia i dipendenti con un bonus di 8.000 euro a testa

Audi condivide con i suoi dipendenti gli ottimi risultati ottenuti nel 2012 (utile operativo da record a 5,4 miliardi di euro) e, dopo aver annunciato che assumerà altre 1.500 persone in Germania, dona a ciascun dipendente 8.000 euro. E' un compenso che spicca in un momento di grave crisi economica e di recessione, soprattutto in Italia, anche perché proprio il mercato dell'auto è uno dei più colpiti dal cataclisma monetario. Eppure anche in una tormenta come questa c'è chi festeggia e va controcorrente grazie ai risultati ottenuti nei mercati extra-europei. E l'Italia fortunatamente non fa eccezione perché Ferrari ha regalato un bonus di 7.000 euro ad ogni dipendente. Certo di aziende così "fortunate" però ce ne vorrebbero di più nel nostro Paese...

Autore:

Tag: Mercato , Audi , lavoro


Top