dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 11 marzo 2013

Italdesign Giugiaro Parcour

Una GT con motore V10 Lamborghini in grado di avventurarsi anche in off road. Così Giugiaro immagina il futuro delle supercar

Italdesign Giugiaro Parcour
Galleria fotografica - Italdesign Giugiaro Parcour RoadsterGalleria fotografica - Italdesign Giugiaro Parcour Roadster
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 1
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 2
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 3
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 4
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 5
  • Italdesign Giugiaro Parcour Roadster - anteprima 6

Una GT in grado di percorrere ogni terreno. Ecco perché si chiama Parcour la concept car che Italdesign Giugiaro presenta al Salone di Ginevra, una vettura realizzata ispirandosi alla disciplina "parkour" che si pratica in spazi urbani da atleti in grado di superare gli ostacoli più impensabili utilizzando esclusivamente forza e agilità. La Italdesign Giugiaro Parcour è una vettura a due posti con trazione a quattro ruote motrici equipaggiata con motore centrale posteriore Lamborghini V10 da 5,2 litri che eroga 550 CV di derivazione Gallardo che permette alla concept italiana un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi e una velocità di punta di 320 km/h.

La linea snella e filante contrasta con pneumatici di dimensioni generose realizzati appositamente da Vredestein, marchio con il quale Giugiaro vanta una collaborazione ventennale. Le grandi ruote da 22" fanno sì che la carrozzeria sia rialzata da terra con una luce variabile da 210 a 330 mm in base all’impostazione selezionata. Con un comando posto all’interno della plancia il guidatore può infatti letteralmente adattare la vettura al contesto tra quattro diverse impostazioni, una per la guida confortevole, una per l’offroad, una per le condizioni invernali e infine anche una per l’alta velocità in pista. Il sistema elettronico interviene modificando l’assetto, l’altezza da terra e la risposta del motore. A seconda della modalità di marcia scelta la grafica ed il colore del monitor nell'abitacolo cambia colore dell'illuminazione: bianca per “Comfort”, rossa per “Sport”, arancione per “Off-Road” e blu per “Ice”.

Galleria fotografica - Italdesign Giugiaro ParcourGalleria fotografica - Italdesign Giugiaro Parcour
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 1
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 2
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 3
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 4
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 5
  • Italdesign Giugiaro Parcour - anteprima 6

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , ginevra , car design


Top