dalla Home

Live

pubblicato il 7 marzo 2013

Salone di Ginevra: nuova Dacia Logan MCV, una station contro la crisi

E' una familiare che punta al sodo offrendo tanto spazio a poco prezzo

Il mercato dell’auto non sembra dare segni di ripresa e il Salone di Ginevra 2013 prova a dare una risposta non solo facendo sognare con
auto come la nuova supercar per eccellenza Ferrari LaFerrari, l’estrosa Lamborghini Veneno, la futuristica McLaren P1, la sensuale Alfa Romeo 4C o le piccole pesti Abarth 695 Fuoriserie. Allo stand del marchio leader per le auto low cost infatti c’è la nuova Dacia Logan MCV, pragmatica e spaziosa vettura da famiglia che viene incontro alle esigenze di spazio si una famiglia minimizzando le conseguenze per il portafogli.

E non si tratta solo del prezzo d’acquisto, perché la versione familiare della Sandero presentata qui al Salone di Ginevra 2013 ha sotto al cofano anche un motore 1.5 turbodiesel dCi che dichiara un consumo medio di 3,8 l/100 km, ovvero più di 25 km/l. All’interno, poi, la nuova Dacia Logan MCV riprende le soluzioni introdotte dalle ultime Dacia, cioé dalla Lodgy in poi. Non stiamo parlando di un’auto raffinata, sia chiaro, ma l’abitacolo è più curato rispetto al passato e propone il sistema d’infotainment sviluppato dalla coreana LG, che abbiamo apprezzato nel corso delle nostre prove su strada. E il bagagliaio è pronto per i grandi carichi: profondo, regolare e con una capacità minima di 573 litri.

Autore:

Tag: Live , Dacia , auto europee , ginevra


Top