dalla Home

Novità

pubblicato il 28 febbraio 2013

Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti

La coupé modense "racing" guadagna il sedile posteriore e una nuova presa d’aria sul cofano in carbonio

Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti
Galleria fotografica - Maserati GranTurismo MC Stradale 4 postiGalleria fotografica - Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti
  • Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti - anteprima 1
  • Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti - anteprima 2
  • Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti - anteprima 3
  • Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti - anteprima 4

L’anello di congiunzione fra le sportive del Tridente che partecipano al Trofeo Maserati e quelle omologate per l’uso stradale diventa un po’ più comodo e funzionale. Al Salone di Ginevra (7-17 marzo 2013) debutta infatti l’inedita Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti che va a sostituire la precedente versione biposto, permettendo così a quattro persone di godere di prestazioni vicine a quelle delle auto che corrono in pista, con in più il lusso Maserati.

PRESA D’ARIA SUL COFANO IN CARBONIO
Prodotta nello storico stabilimento modenese di viale Ciro Menotti, la Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti esibisce esternamente un raffinato trattamento racing, sottolineato dal cofano motore in fibra di carbonio con presa d’aria centrale, due grandi estrattori posteriori e nuovi cerchi forgiati a cinque razze doppie da 20 pollici di diametro. L’abitacolo, oltre ad avere quattro posti, è stato rinnovato nei materiali e nel design.

460 CV E 303 KM/H, PER QUATTRO PERSONE
Una conferma viene invece da sotto il cofano anteriore, dove trova posto il noto motore V8 aspirato di 4,7 litri e 460 CV, lo stesso che ha debuttato sulla GranTurismo Sport allo scorso Salone di Ginevra. Utilizzando il cambio robotizzato MC Race Shift a 6 rapporti, la nuova Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti ribadisce la sua velocità massima di 303 km/h, con consumi ed emissioni ottimizzati, ma non dichiarati. Nessuna informazione ufficiale neppure sui tempi di accelerazione 0-100 km/h, anche se è facile prevedere circa 4,5 secondi come la precedente MC Stradale. Anche il prezzo, non ancora ufficializzato, dovrebbe discostarsi di poco dai 156.010 euro della biposto.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Maserati , ginevra , auto italiane


Top