dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 febbraio 2013

Mercedes A 45 AMG contro Audi S3 Sportback: il sorpasso

La Stella lancia per la prima volta il guanto di sfida alla compatta sportiva di Ingolstadt e vince, almeno sulla carta. In attesa della prossima RS 3 Sportback...

Mercedes A 45 AMG contro Audi S3 Sportback: il sorpasso
Galleria fotografica - Audi S3 SportbackGalleria fotografica - Audi S3 Sportback
  • Audi S3 Sportback - anteprima 1
  • Audi S3 Sportback - anteprima 2
  • Audi S3 Sportback - anteprima 3
  • Audi S3 Sportback - anteprima 4
  • Audi S3 Sportback - anteprima 5
  • Audi S3 Sportback - anteprima 6

Sono state annunciate nello stesso giorno, condividono la medesima filosofia costruttiva di compatte sportive di lusso e puntano all’identico target di automobilisti appassionati e insensibili alla crisi. Sono la Mercedes A 45 AMG e l’Audi S3 Sportback, due “bombe” lunghe un po’ più di 4 metri che nascondono sotto il cofano un motore da 300 CV e si sfidano apertamente senza dimenticare la presenza sul mercato della terza in comodo, la BMW M 135i. La sportiva dei quattro anelli si vede per la prima volta insidiata dalla Stella anche sul terreno a lei più congeniale, quello della trazione integrale, mentre sul fronte della potenza la Mercedes A 45 AMG sembra aver surclassato la nuova Audi S3 Sportback, con 360 CV contro 300. Ma quali sono le altre somiglianze e quali le differenze fra le due nuove tedesche “muscolari”?

SIMILI ANCHE NELLE DIMENSIONI
Innanzi tutto si può partire dalle forme e dalle dimensioni esterne, visto che ad una classica conformazione hatchback della Mercedes A 45 AMG risponde la più insolita formula “quasi wagon” dell’Audi S3 Sportback. In realtà le misure di queste cinque porte sportive sono quasi sovrapponibili, visto che per entrambe la lunghezza è attorno ai 4,30 metri, la larghezza è di 1,78 e l’altezza è vicina ad 1,4 metri. La differenza sostanziale sta invece nell’impostazione più familiare dell’Audi, che vista di fianco mostra il terzo finestrino laterale e le barre longitudinali al tetto. Uguale è anche la misura dei cerchi in lega, da 18” con pneumatici 235/40 R 18 e 225/40 R 18, ma la A 45 AMG può montare anche quelli da 19”. Dischi freno da 350 e 340 mm di diametro sono la norma per entrambe, adatti a imbrigliare i furori delle loro prestazioni.

IN POTENZA VINCE LA STELLA
In quanto a potenza nessuna delle due si può dire a corto di cavalleria, ma la A 45 AMG prevale sulla S3 Sportback per 360 CV contro 300. Entrambe fanno affidamento su un quattro cilindri turbo di 2 litri che nel caso di Mercedes sviluppa un picco di coppia massima di 450 Nm (fra 2.250 e 5.000 giri/min) e per l’Audi arriva a 380 Nm (fra 1.800 to 5.500 giri/min). Di conseguenza risultano migliori, almeno sulla carta, le prestazioni della Mercedes A 45 AMG, che pur toccando i 250 km/h come la rivale di Ingolstadt, accelera da 0 a 100 km/h in appena 4,6 secondi. L’Audi S3 Sportback si “accontenta invece di 5 secondi netti per lo stesso scatto, consumando come la Mercedes una media di 6,9 l/100 km. Per avere una risposta forte da parte di Audi occorrerà però attendere la nuova RS 3 Sportback, vera punta di diamante della “quattro GmbH” che saprà opporsi in maniera più adeguata alla compatta nuova creatura di AMG.

Galleria fotografica - Mercedes A 45 AMGGalleria fotografica - Mercedes A 45 AMG
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 1
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 2
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 3
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 4
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 5
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , auto europee , ginevra


Top