dalla Home

Accessori

pubblicato il 12 febbraio 2013

Mopar: le più accessoriate sono Fiat 500, Jeep Wrangler e Grand Cherokee

Nel mondo le personalizzazioni più richieste sono radio, navigatori, pedane laterali, cerchi in lega e allarmi

Mopar: le più accessoriate sono Fiat 500, Jeep Wrangler e Grand Cherokee
Galleria fotografica - Accessori MoparGalleria fotografica - Accessori Mopar
  • Accessori Mopar - anteprima 1
  • Accessori Mopar - anteprima 2
  • Accessori Mopar - anteprima 3
  • Accessori Mopar - anteprima 4
  • Accessori Mopar - anteprima 5
  • Accessori Mopar - anteprima 6

Mopar è il marchio di Fiat Chrysler che si occupa di ricambi, accessori e assistenza per l’intera gamma del gruppo, opera in 130 paesi di tutto il mondo e per la prima volta rivela la classifica delle vetture più accessoriate. Al primo posto delle personalizzazioni nell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) si piazza Jeep Wrangler, seguita da Jeep Grand Cherokee, Fiat 500/500L, Fiat Panda e Fiat Freemont. Nella stessa area le preferenze degli acquirenti di accessori vanno al navigatore Tom Tom Blue&Me, alle barre di traino e ai cerchi in lega, un elemento molto richiesto nel Vecchio Continente.

Fiat 500 e 500L sono presenti anche nella classifica delle auto più accessoriate in Asia-Pacifico (APAC) e America Latina (LATAM), dove dominano rispettivamente Jeep Wrangler e Fiat Uno. Nel mercato asiatico le preferenze dei clienti di accessori Mopar vanno soprattutto a impianti radio e pedane laterali e batticalcagni, mentre in Sud America prevale il gusto per allarmi antifurto e tappetini. Discorso leggermente diverso per il Nord America, come dimostrano i dati Mopar sul mercato NAFTA: qui il podio delle auto più accessoriate è composto da Ram 1500, Jeep Wrangler e Dodge Challenger, con una netta preferenza per le pedane laterali e i batticalcagni.

Autore:

Tag: Accessori , auto americane , auto italiane , autoaccessori


Top