dalla Home

Tecnica

pubblicato il 4 febbraio 2013

Common Rail Bosch per la nuova Jeep Grand Cherokee

Prodotto a Kentwood, in attesa di altri 54 modelli diesel americani entro il 2017

Common Rail Bosch per la nuova Jeep Grand Cherokee
Galleria fotografica - Jeep Grand Cherokee restylingGalleria fotografica - Jeep Grand Cherokee restyling
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 1
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 2
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 3
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 4
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 5
  • Jeep Grand Cherokee restyling - anteprima 6

Il sistema common-rail è nato in Fiat, ma è stata poi Bosch a rilevare il brevetto e a diffondere la tecnologia nell'ambito delle vetture con motorizzazione a gasolio. Anche una recente vettura che fa parte del gruppo Fiat-Chrysyler, la nuova Jeep Grand Cherokee MY 2014, è equipaggiata con il V6 EcoDiesel 3 litri di ultima generazione che adotta un sistema d’iniezione Common Rail Bosch. Il sistema adottato è l'ultima generazione del Common Rail per le vetture del gruppo italo-americano, e denominato Multijet II; tra le principali caratteristiche vi è la capacità di gestire fino a otto iniezioni ad alta pressione per ogni singola combustione. Oltre a pompa, sensori e centralina motore, Bosch realizza per la Grand Cherokee il filtro antiparticolato e il sistema di riduzione catalitica selettiva.

La vera novità sta nel fatto che negli USA il motore diesel è relativamente raro anche nei veicoli di grandi dimensioni; l'utilizzo del V6 Common Rail sulla Jeep Grand Cherokee MY 2014 permette di rispettare le normative sulle emissioni inquinanti, riducendo i consumi. Il sistema diesel della nuova Jeep viene prodotto proprio negli Stati Uniti, nello stabilimento Bosch Emission Systems di Kentwood, nel Michigan; questo ed altri progetti specifici consentiranno l'assunzione di 100 nuovi lavoratori entro la fine del 2014. Secondo Bosch, entro il 2017 debutteranno nel mercato USA 54 modelli con motore diesel, che rappresentano dunque un'inversione di tendenza rispetto al passato.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tecnica , nuovi motori


Top