dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 gennaio 2013

Nuova Mercedes Classe E: i video dei sistemi di assistenza alla guida

La tecnologia Intelligent Drive della nuova media di Stoccarda spiegata con videoclip

Nuova Mercedes Classe E: i video dei sistemi di assistenza alla guida
Galleria fotografica - Mercedes Classe E berlina restylingGalleria fotografica - Mercedes Classe E berlina restyling
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 1
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 2
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 3
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 4
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 5
  • Mercedes Classe E berlina restyling - anteprima 6

La nuova Mercedes Classe E fronteggia la concorrenza nella propria categoria anche con l'impiego di sofisticati sistemi elettronici di assistenza alla guida; questi sono di nuova progettazione, o comunque ottimizzati per il modello, sfruttando l'esperienza della Classe S. Il complesso di sistemi che aumentano la comodità o la sicurezza nel guidare prende il nome di "Intelligent Drive" e ricorre a nuovi sensori e relativi algoritmi: tra questi, una nuova telecamera stereoscopica multi-purpose dietro il parabrezza, nell'area dello specchietto retrovisore, e sensori radar a più stadi. I video seguenti illustrano le principali caratteristiche dei sistemi della Classe E.

MERCEDES ACTIVE LANE KEEPING ASSIST E ACTIVE BLIND SPOT ASSIST


L'Active Lane Keeping Assist è un sistema antisbandamento attivo, in grado di riconoscere la presenza di veicoli nella corsia a fianco; se viene rilevato un pericolo di collisione, il sistema evita un accidentale cambio di corsia anche in presenza di linea discontinua a terra, frenando da un solo lato. Si completa con il Blind Spot Assist attivo, che controlla le fiancate del veicolo nel cosiddetto "angolo morto" di visibilità, e nel caso interviene per evitare la collisione.

MERCEDES BAS PLUS CON CROSS-TRAFFIC ASSIST


Il Brake Assist BAS Plus è un sistema che effettua automaticamente una frenata di emergenza quando il conducente non si accorge del pericolo imminente; nella Classe E è combinato con il sistema di assistenza agli incroci, inedito controllo capace di riconoscere anche i pedoni e il traffico perpendicolare all’asse stradale, intensificando così la frenata del guidatore.

MERCEDES DISTRONIC PLUS CON STEERING ASSIST


Il Distronic Plus, combinato con il sistema di assistenza allo sterzo, permette al guidatore di mantenere la traiettoria regolando la distanza di sicurezza rispetto alla vettura davanti, frenando e accelerando automaticamente, e con una intervento semiautomatico dello sterzo durante la guida in coda.

MERCEDES-BENZ PRE-SAFE CON PEDESTRIAN RECOGNITION


Anche il sistema Pre-Safe riguarda la frenata automatica fino a 50 km/h ed è anche in grado di riconoscere i pedoni; nella versione Pre-Safe Plus, è anche possibile riconoscere gli imminenti impatti posteriori, con l'accensione automatica delle luci di emergenza posteriori a frequenza più alta. Vengono inoltre attivate attiva misure protettive per i passeggeri, come ad esempio lo spostamento in direzione opposta rispetto a quella dell'urto, e il blocco della vettura già ferma dopo un urto, per evitare tamponamenti a catena.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , auto europee


Top