dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 28 novembre 2006

Dacia Logan MCV: in vendita da gennaio

Dacia Logan MCV: in vendita da gennaio
Galleria fotografica - Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaioGalleria fotografica - Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 1
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 2
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 3
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 4
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 5
  • Dacia Logan MCV: in arrivo a gennaio - anteprima 6

Era già stata svelata al Salone di Parigi di Ottobre, ma adesso è ufficiale che la nuova Dacia Logan MCV, sigla stante per Multi Convivial Vehicle e che tradotto in parole più semplici vuol dire "station wagon", arriverà nei concessionari italiani, precisamente il 19 Gennaio 2007.

E con questa MCV derivata dalla Logan berlina, la Dacia-Renault insiste sul concetto di auto "low-cost", rivolta soprattutto ad un pubblico che all'auto chiede solo di essere un mezzo di trasporto robusto, economico e affidabile, senza andare troppo per il sottile quanto ad estetica e dotazioni di bordo. Dunque la Logan MCV si presenta con una linea classica, probabilmente un po' datata, ma coerente con la sua filosofia dell'esser prima di tutto una vettura spartana e funzionale. Del resto la sua concorrenza è dichiaratamente il mercato dell'usato, rispetto al quale offre come contropartita il rispetto delle ultime normative antinquinamento e tutte le sicurezze legate all'avere un auto nuova.

Il passo è aumentato di ben 27 centimetri e rispetto alla berlina anche il tetto è considerevolmente più alto. In previsione di un utilizzo meno cittadino è cresciuta l'altezza da terra ed è stato inserito uno scudo sotto al motore; ci sono poi inedite barre sul tetto e larghe fasce di protezione in materiale plastico sulle fiancate. Il frontale ha subito un restyling appena accennato: scudo anteriore ammorbidito, presa d'aria più ampia e nuovi alloggiamenti per i fendinebbia.

Anche negli interni la nuova station wagon franco-rumena ripropone la plancia della Logan berlina, ma la novità più interessante è che sulla nuova Logan ci si può stare anche in sette, aggiungendo come optional due sedili che vanno a formare una terza fila in corrispondenza del bagagliaio con il portellone ad apertura asimmetrica. La grande capacità di carico - 700 litri - non è comunque compromessa perché i sedili si ripiegano sul pianale e possono essere rimossi all'occorrenza.

Le motorizzazioni disponibili sono quattro, tutte già ampiamente collaudate sulle cugine francesi Clio, Kangoo, Modus, Mégane e Scénic. I motori alimentati a benzina sono un 1.4 e un 1.6 MPI con distribuzione a 8 valvole ed un 1.6 16V che hanno rispettivamente una potenza di 75, 90 e 105 cavalli. Sul fronte diesel si trova un 1.5 dCi turbodiesel da 70 cavalli che vanta un consumo dichiarato di 5.3 litri per 100 km. Sempre nell'ottica del contenimento dei costi d'esercizio i piani di manutenzione sono stati ridotti al minimo, con scadenze per i tagliandi di 30.000 chilometri per i motori a benzina e 20.000 per il 1.5 diesel.

I prezzi non sono stati ancora definiti.

Scheda Versione

Dacia Logan MCV
Nome
Logan MCV
Anno
2007 - F.C.
Tipo
Lowcost
Segmento
compatte
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Dacia


Top